sabato 24 Luglio 2021

Acquista

Login

Registrati

Violenta esplosione in un’industria chimica a Porto Marghera

Questa mattina, verso le 10.15, si è verificata un’esplosione all’interno dell’industria chimica 3V Sigma, con sede in Porto Marghera (VE). L’incendio a un serbatoio ha provocato una violenta esplosione, che ha causato almeno due feriti gravi e una preoccupante colonna di fumo nero. I due lavoratori, ustionati, sono stati portati agli ospedali di Verona e Padova.

Sul posto sono arrivate le squadre del nucleo Nbcr dei Vigili del fuoco, addestrato per emergenze nucleari, biologiche chimiche e radiologiche. Al lavoro anche i tecnici dell’Arpav per controllare la qualità dell’aria e l’eventuale rischio di dispersione di sostanze chimiche pericolose, che sembra essere scongiurato. L’allarme inquinamento è rientrato verso le 14.00, mentre i residenti della zona erano stati invitati a rimanere in casa. L’assessore regionale alla protezione civile, Gianpaolo Bottacin, ha spiegato che “fuori all’ambito aziendale non c’è pericolo di incendio, ma non si possono escludere altre esplosioni come già avvenuto”.

L’incendio ha interessato un’area di 10mila metri quadrati. Il traffico attorno alla zona è stato interrotto, così come tutte le linee di trasporto pubblico, che sono state temporaneamente deviate o sospese. Sale l’allarme anche nelle province vicine. Il Comune di Venezia in un tweet ha avvisato che il vento spira “in direzione centro storico” spingendo quindi il fumo verso la laguna.

Intanto sulla vicenda si accendono diverse polemiche: alcuni abitanti della zona avevano denunciato già da ieri la presenza di odori insoliti nell’aria, simili a materiale bruciato. E alcuni sindacati avevano già sottolineato condizioni di sicurezza non ottimali nello stabilimento. Pochi mesi fa i lavoratori avevano scioperato per la sicurezza, denunciando tra l’altro l’insufficienza degli impianti anti incendio.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

SOSTIENI IL MENSILE 

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Azione climatica, l’impegno europeo per ridurre le emissioni è ancora insufficiente

Il nuovo Pacchetto legislativo Clima-Energia “Fit for 55” proposto dalla Commissione lo scorso 14 luglio è inadeguato a fronteggiare la crisi climatica e a mantenere vivo l’obiettivo di 1.5°C. Un obiettivo ambizioso ma possibile

G20, Cingolani: “Raggiunto un accordo unico sulla tutela della natura”, in piazza cresce la protesta

Secondo il ministro il documento riprende la visione del Pnrr italiano: tutela degli ecosistemi e della biodiversità, economia circolare, finanza green I difficili negoziati sulla transizione ecologica

Al via “La Compagnia del suolo”, nove tappe per analizzare la salute dei terreni agricoli

L'iniziativa, organizzata nell'ambito del progetto "Cambia la Terra", punta ad attraversare l’Italia da nord a sud in nove tappe, a partire dal 28 luglio fino alla prima metà di ottobre

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Al via “La Compagnia del suolo”, nove tappe per analizzare la salute dei terreni agricoli

L'iniziativa, organizzata nell'ambito del progetto "Cambia la Terra", punta ad attraversare l’Italia da nord a sud in nove tappe, a partire dal 28 luglio fino alla prima metà di ottobre

Rete EducAzioni, la scuola in presenza è l’unica opzione

L'appello del coordinamento di cui fa parte tra gli altri il Forum Disuguaglianze Diversità, le Scuole senza zaino, Saltamuri e Asvis al governo e al ministro dell'istruzione. Per un'istruzione senza disparità

G20 a Napoli, il controvertice dell’ecosocialforum

Una tre giorni dal basso, di informazione, di confronto e di mobilitazione. Insieme i Fridays for future, Extinction Rebellion, Greenpeace e tanti comitati locali: sono le "bees against G20"

Formula 1, Vettel raccoglie i rifiuti sugli spalti di Silverstone

Uscito anzitempo al Gran Premio di Gran Bretagna il pilota tedesco ha deciso di dare una mano per ripulire il circuito di Silverstone

FestambienteSud, al via il 23 luglio la XVII edizione del Festival di Legambiente

Appuntamento dal 23 al 25 luglio a Monte Sant’Angelo e dal 31 luglio al 2 agosto a Vieste e in Foresta Umbra. Annunciati i Comuni Ricicloni e quelli virtuosi per la raccolta differenziata che riceveranno un premio speciale
Ridimensiona font
Contrasto