VIDEO. Greta a Roma: “Siamo a un bivio per l’umanità”

Questa mattina a Piazza del Popolo nel suo discorso l’ambientalista svedese promotrice dei Fridays for future ha sferzato un po’ tutti: “il nostro futuro è stato venduto perché poche persone possano fare molti soldi. Quando ci dicono che il cielo è l’unico limite ci dicono una bugia. L’unica cosa di cui abbiamo veramente bisogno è il futuro”

Ciao Roma, siete tanti, dovete essere orgogliosi”. Così Greta Thunberg sul palco di Piazza del Popolo di fronte a miglia di giovani radunatisi per lo sciopero per il clima.

“Qui ci sono ragazzi di tutte le età, tanti piccoli e tanti anche intorno ai 20. È una bella età con tutta la vita davanti a noi – ha dichiarato la giovane attivista svedese simbolo del movimento globale #FrydaysForFuture -. Ma il nostro futuro è stato venduto perché poche persone possano fare molti soldi. Quando ci dicono che il cielo è l’unico limite ci dicono una bugia. L’unica cosa di cui abbiamo veramente bisogno è il futuro. Molti di noi lo capiranno quando sarà troppo tardi. Siamo a un bivio per l’umanità. È ora che dobbiamo scegliere il sentiero da prendere. Siamo qui ora per scegliere e per invitare gli altri a seguire il nostro esempio. È un problema che accomuna tutti i paesi. Ancora non c’è nessun cambiamento concreto in vista. Le emissioni continuano a crescere. Il nostro movimento deve continuare. Non basteranno le settimane o i mesi. Non protestiamo perché gli adulti si facciano i selfie con noi. Noi bambini lo facciamo perché si agisca in concreto. Non siamo noi ad aver causato questa crisi. Ci siamo solo nati in mezzo. E vediamo che le promesse che ci vengono fatte non vengono rispettate. Ma noi continueremo a combattere per il nostro futuro e il nostro pianeta”.

Giovani in Piazza Del Popolo per #frydaysforfuture

Jordan Extra Fly