giovedì 23 Settembre 2021

Acquista

Login

Registrati

Una Fabula a lieto fine per Atella

foto dell'Ex Municipio di Atella
Un museo archeologico, una Casa della Solidarietà, un eco-bistrot, un punto di ritrovo, un contenitore di eventi e spazio per l’animazione sociale. Tutto questo sarà a breve l’ex Municipio di Atella, perché nonostante alcuni “farabutti” ne abbiano distrutto gli impianti e allagato solai e mura a due giorni dalla firme del contratto di concessione del bene rinato grazie al progetto Fabula, sostenuto da Fondazione con il Sud, il 18 luglio il polo socio culturale sarà inaugurato e messo a disposizione dei cittadini.

D’intesa con il polo museale campano e con circa 500 mila euro messi a disposizione da Fondazione per il Sud, i tre comuni atellani, in provincia di Caserta, avevano programmato il trasferimento del museo archeologico atellano e il completamento dei lavori di ristrutturazione dell’immobile. I vandali il 27 giugno scorso sono entrati nell’edifico e hanno portato via le maniglie delle porte, rotto l’impianto antincendio, le tubature dei lavandini, i quadri ed i connettori elettrici mentre i climatizzatori e gli impianti refrigeranti sono stati smontati e portata via.

Dopo gli atti vandalici del 27 giugno scorso la comunità locale e le associazioni del territorio hanno reagito promuovendo l’1 luglio il flash mb “Abbracciatella” proprio davanti alla struttura dei comuni campani di Sant’Arpino, Orta di Atellae Succivo.

Pulizia dopo gli atti vandalici del 27 giugno 2019“È stato un gesto vandalico di inaudita violenza teso a bloccare la rinascita del territorio” – hanno dichiarato i sindaci dei tre comuni proprietari del bene, Giuseppe Dell’Aversana, Andrea Villano e Gianni Colella, raccolgliendo l’adesione di  tutte le istituzioni scolastiche del territorio del questore, del Prefetto, del presidente della Provincia, dei deputati regionali e nazionali, di moltissime associazioni e del polo museale Campano, oltre ai sindaci di Cesa, Frattaminore  e Gricignano.

“Non ci fermeremo, e andare avanti con il progetto è il miglior modo per rispondere a questi vili attacchi – ha dichiarato Giorgio Zampetti, direttore generale di Legambiente in un sopralluogo effettuato il 6 luglio insieme all’amministrazione comunale, al circolo locale di Legambiente Geofilis e alla Cooperativa sociale Terra Felix – Il progetto andrà lo stesso avanti con la forza e la costanza di una società civile che sogna e si impegna per un futuro diverso dell’ex municipio di Atella e di quel territorio, attraverso la riappropriazione di beni comuni”.
L’edificio neoclassico, si appresta dunque ad ospitare tutta la cittadinanza, anche i minori a rischio e le persone con disabilità.
L’appuntamento è per il 18 luglio, il giorno in cui il progetto Fabula sarà presentato.

Francesco Loiacono
Direttore La Nuova Ecologia. Giornalista ambientale autore di inchieste su dissesto idrogeologico, inquinamento industriale, bonifiche e amianto. Email: direttore@lanuovaecologia.it Twitter: @francloia

Articoli correlati

Sessant’anni fa la prima Marcia per la pace

Dal numero di settembreEra il 24 settembre 1961 quando Aldo Capitini organizzò l'appuntamento intorno al quale è cresciuto il movimento nonviolento italiano. Il nostro speciale con le voci dei protagonisti di ieri e di oggi: "Un mondo diverso è sempre possibile"

Sisma centro Italia, il turismo sostenibile rigenera i territori

Arriva il supporto solidale dei viaggiatori e della rete di host sostenibili di Fairbnb.coop, piattaforma che devolverà metà delle proprie commissioni sui soggiorni alla campagna di crowdfunding "Alleva la speranza +" di Legambiente e Enel

Cultura, il nuovo appuntamento con la Fondazione Treccani

La cultura ci salverà? Definizione, obiettivi, strategie per elaborare un modello di futuro possibile. L'evento si terrà in diretta streaming venerdì  24 settembre alle ore 17:00 sulla pagina Facebook della Fondazione

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Sisma centro Italia, il turismo sostenibile rigenera i territori

Arriva il supporto solidale dei viaggiatori e della rete di host sostenibili di Fairbnb.coop, piattaforma che devolverà metà delle proprie commissioni sui soggiorni alla campagna di crowdfunding "Alleva la speranza +" di Legambiente e Enel

Cultura, il nuovo appuntamento con la Fondazione Treccani

La cultura ci salverà? Definizione, obiettivi, strategie per elaborare un modello di futuro possibile. L'evento si terrà in diretta streaming venerdì  24 settembre alle ore 17:00 sulla pagina Facebook della Fondazione

In Italia è boom di tartarughe marine

In queste settimane la schiusa delle uova deposte nei nidi, cui segue l'ingresso dei piccoli in mare. Legambiente stima che quest'anno siano oltre 10 mila quelli con passaporto italiano

Benessere animale, le associazioni: “Etichettatura senza modifiche tradisce i consumatori”

La certificazione volontaria che deve essere votata in Conferenza Stato-Regioni garantirebbe priorità di accesso a fondi Pac e Pnrr. Ma senza modifiche sarebbe solo l’ennesimo regalo agli allevamenti intensivi. L’allarme degli ambientalisti

“The denial”, lo spot di Fridays for Future in occasione del 24 settembre

Il prossimo sciopero globale del clima è annunciato da un video dal carattere metaforico. Negare la crisi climatica è come correre verso un muro
Ridimensiona font
Contrasto