venerdì, Ottobre 30, 2020

Una Corrireggio “fantastica” per l’edizione 2020

Corrireggio

Correre con la fantasia. A causa dell’emergenza Coronavirus non poteva che essere ‘diversa’ da tutte le passate edizioni la “Corrireggio 2020”. La manifestazione sportiva organizzata dal circolo di Reggio Calabria di Legambiente, sospesa come tutti gli altri eventi, non poteva mancare all’appuntamento con la sua 37° edizione e, rinviando ad altra data la sua effettiva realizzazione, prende momentaneamente un’altra forma. E così per la gara podistica che dal 1983 anima le strade della città il 25 aprile, Festa Nazionale della Liberazione, è stato comunque deciso di mantenere intatto il suo alto significato e farle assumere temporaneamente una dimensione virtuale.

Sarà pertanto una Corrireggio fantastica, da correre sulla piattaforma Facebook. Attraverso il social network tutti potranno partecipare alla manifestazione. Le istruzioni sono semplici: chiunque voglia partecipare potrà iscriversi nei giorni precedenti, seguendo la pagina Facebook Corrireggio con un like e pubblicando la foto di un foglio con gli hashtag #iocorroreggio #corrireggioanchetu, preferibilmente con un selfie. E il 25 aprile dalle 8.00 i podisti, rigorosamente casalinghi, potranno postare i loro video o foto nell’atto di “correre” o di prepararsi alla corsa, in abiti sportivi, in salotto, sul balcone, nel cortile di casa. La “gara” rimarrà aperta fino alle 13. Già molti personaggi noti della società, dello sport e dello spettacolo hanno aderito, inviando i loro contributi.

Ma la pagina Facebook rimarrà libera all’accesso del pubblico nei prossimi giorni e fino alla fine della manifestazione per diventare una piazza virtuale, alla quale tutti potranno contribuire con i propri ricordi, proposte, messaggi e materiali digitali. Sarà lo spazio anche per ricordare insieme i tanti momenti significativi di questa gara con la pubblicazione di documenti d’archivio, foto, video, rassegne stampa, interviste, da parte dei tanti partecipanti e simpatizzanti che hanno accompagnato la sua lunga storia e quella della nostra città.

Anche così la Corrireggio rinnova lo spirito che l’ha sempre animata, intendendo lo sport come diritto di tutti, come competizione leale, momento di partecipazione collettiva, diffusione dei principi del vivere sano e dell’amore per la natura e, oggi più che mai, nel rispetto delle regole vuole essere soprattutto un momento di allegria e di serenità.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

SOSTIENI IL MENSILE 

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Grazie Marcello, maestro dell’ambientalismo scientifico

Ci ha lasciato Marcello Buiatti. Era uno scienziato rigoroso ed un ironico comunicatore, legato alle sue radici, politicamente sempre schierato ed impegnato Non è una...

Plastiche biodegradabili e compostabili, approvata nuova misura in Senato

Sostituiranno la plastica per i contenitori monouso che entrano in contatto con gli alimenti. Soddisfatto il ministro dell'Ambiente Costa: "Una misura ambientale importante, maggiori...

Nel 2019 cinquanta banche hanno finanziato la perdita di biodiversità

Nel 2019 le 50 banche più potenti del pianeta hanno investito su imprese che con le loro attività stanno accelerando l'estinzione di specie animali...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui nostri Social

16,645FansLike
20,920FollowersFollow

Gli ultimi articoli

Grazie Marcello, maestro dell’ambientalismo scientifico

Ci ha lasciato Marcello Buiatti. Era uno scienziato rigoroso ed un ironico comunicatore, legato alle sue radici, politicamente sempre schierato ed impegnato Non è una...

Plastiche biodegradabili e compostabili, approvata nuova misura in Senato

Sostituiranno la plastica per i contenitori monouso che entrano in contatto con gli alimenti. Soddisfatto il ministro dell'Ambiente Costa: "Una misura ambientale importante, maggiori...

Nel 2019 cinquanta banche hanno finanziato la perdita di biodiversità

Nel 2019 le 50 banche più potenti del pianeta hanno investito su imprese che con le loro attività stanno accelerando l'estinzione di specie animali...

Stop a oli di palma e di soia per usi energetici: arriva il Sì del Senato

Con il voto della Camera, l’Italia potrebbe essere il terzo paese europeo ad anticiparne la fine, imposta dall'Ue per il 2030

“Ripartiamo dall’acqua”, idee e proposte per l’Italia

Al 2° Forum sul servizio idrico integrato sostenibile Legambiente lancia 5 proposte con al centro riqualificazione, innovazione e investimenti strategici per il Sud. L'associazione: “Ecco il nostro progetto per fare del servizio idrico un pilastro del Piano nazionale di ripresa e resilienza” / GUARDA IL VIDEO DELL'INCONTRO