venerdì 22 Ottobre 2021

Acquista

Login

Registrati

Un Libro per l’Ambiente, i primi vincitori della XXII edizione

Da 22 anni il concorso, promosso da Legambiente e La Nuova Ecologia, coinvolge i giovani tra gli 8 e i 14 anni, portando sui banchi di scuola migliaia di volumi e centinaia di titoli

Sono stati comunicati i primi vincitori della XXII edizione del Premio nazionale “Un Libro per l’Ambiente”, lo storico concorso di editoria ambientale promosso da Legambiente e La Nuova Ecologia. Da 22 anni il premio che coinvolge i giovani tra gli 8 e i 14 anni nella lettura e valutazione di testi a loro dedicati sui temi ambientali, porta sui banchi di scuola migliaia di volumi e centinaia di titoli. Negli ultimi anni il premio è continuaato a crescere e innovarsi e per stare al passo con le nuove tecnologie e nuove abitudini, alla storica versione, basata sulla lettura di libri cartacei, si è affiancata una versione digitale.

I finalisti per la Narrativa e la divulgazione scientifica

Ecco i finalisti selezionati dalla giuria di esperti nel 2019 per la sezione Narrativa:

  • Il lupo e la farfalla di F. Niccolini ed. Mondadori;
  • La sfida di Anton di G. Skretting ed. Beisler;
  • Wangari la madre degli alberi di F. Degl’Innocenti ed. Coccole Books.

Per la divulgazione scientifica arrivano al duro giudizio della baby giuria:

  • Piante in viaggio di F. Pievani e A. Vico ed. Editoriale Scienza;
  • Che cos’è un fiume di M. Vaicenaviciené ed. Topipittori;
  • Parola di astronauta di E. Perozzi, S. Di Pippo ed. Lapis.

I piccoli giudici dopo attenta lettura e valutazione hanno votato come migliori testi in versione cartacea: Wangari la madre degli alberi di Degl’Innocenti ed. Coccole Books e Piante in viaggio di F. Pievani e A. Vico ed. Editoriale Scienza, due racconti che mettono al centro dello sviluppo sociale e culturale il verde e la natura.

Un concorso sempre più digitale

Una versione rinnovata del classico concorso di editoria ambientale per ragazzi si è sviluppato in questi due anni. Tutti i titoli finalisti concorrono anche alla “versione digitale” del premio: i testi in versione ebook sono stati proposti ad altri piccoli giurati per favorire la lettura evitando i rischi pandemici e integrare la versione classica interrottasi nel 2020. Nelle prossime settimane conosceremo anche i vincitori nella versione digitale che saranno svelati e premiati insieme a quelli della classica versione cartacea durante un evento in diretta web. Il concorso di editoria ambientale è realizzato grazie alla collaborazione di Regione Marche, Comune di Ancona e Comune di Pedaso.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Cop26, fuga di documenti rivela che alcuni Stati cercano di alterare il rapporto Ipcc

Sotto accusa Giappone, Australia e Arabia Saudita, ma anche Brasile e Argentina. Secondo quanto scoperto da Greenpeace Uk, pubblicato dalla Bbc, alcuni Paesi stanno tentando di migliorare il Rapporto Ipcc per negare la necessità di interventi drastici contro il cambiamento climatico

Mobilità, l’88% degli italiani usa mezzi privati, cala il trasporto pubblico, riprende la sharing mobility

Il primo sondaggio di Ipsos per l'Osservatorio sugli stili di mobilità in Italiai. Le proposte di Legambiente al Ministro Giovannini: "città 15 minuti, trasporto pubblico elettrico, abbonamenti integrati a Tpl e sharing mobility"

Borghi d’Italia, presentato in Senato un protocollo per valorizzare turismo e cultura

I principali obiettivi sono progetti di sviluppo sostenibile, coinvolgimento delle comunità e nuovi posti di lavoro. Tra le associazioni firmatarie anche Legambiente: "I territori siano centrali nella transizione ecologica e digitale e non restino al margine della scommessa del Pnrr"

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Borghi d’Italia, presentato in Senato un protocollo per valorizzare turismo e cultura

I principali obiettivi sono progetti di sviluppo sostenibile, coinvolgimento delle comunità e nuovi posti di lavoro. Tra le associazioni firmatarie anche Legambiente: "I territori siano centrali nella transizione ecologica e digitale e non restino al margine della scommessa del Pnrr"

Stadi e impianti sportivi in Italia, il 60% costruito prima del 1980

Dal mensile - In Italia ci sono circa centomila impianti sportivi, il 60% costruito prima del 1980. Riqualificarli, evitando nuovo cemento, è la tattica vincente. Per tutti

Giochi senza impatto

Dal mensile - I testimonial green prendono campo nello sport. E con “Ecoevents” anche le grandi manifestazioni diventeranno sostenibili

#EveryTrickCounts, il calcio in campo contro i cambiamenti climatici

Al via la campagna di Uefa e Commissione europea per sensibilizzare sull'importanza di piccoli gesti quotidiani per salvare il nostro pianeta dalla crisi climatica. Testimonial dello spot Luis Figo, Delphine ed Estelle Cascarino e Gianluigi Buffon / GIOCHI SENZA IMPATTO

Riciclo, in Italia raccolte 7 milioni di tonnellate di carta nel 2020

Di queste, 5 milioni sono state utilizzate nel mercato interno e le rimanenti 2 esportate. I dati del rapporto 2021 di Unirima, l’Unione nazionale imprese recupero e riciclo maceri
Ridimensiona font
Contrasto