Un gps per l’orsa trentina appena catturata

Catturata un’orsa in Trentino dalla Forestale. Dopo averla dotata di radiocollare, ora è stata rimessa in libertà

orsa

La Forestale trentina ha catturato una giovane orsa nella bassa val Rendena. Dopo i controlli, è stata rilasciata e dotata di radiocollare. Ora il monitoraggio intensivo sarà garantito dal Gps che è posizionato sul dispositivo. Sono cinque ad oggi gli orsi che in Trentino vengono seguiti grazie a questa tecnologia.

Il plantigrado, probabilmente di due anni di età, è stato individuato sui versanti posti a sud della val di San Valentino, nel comune di Porte Rendena, nell’ambito dei controlli degli esemplari più dannosi o troppo confidenti con l’uomo. Le operazioni, condotte con il supporto dei veterinari dell’Azienda sanitaria, sono state portate a termine grazie all’utilizzo di una trappola a tubo.