martedì 26 Gennaio 2021

Trump può congelare tutto
ma la Storia non si può fermare

Republican U.S. presidential candidate Donald Trump jokes about how difficult he says it is for him to listen to Democratic candidate Hillary Clinton's voice, as he holds a rally with supporters in Fresno, California, U.S. May 27, 2016.  REUTERS/Jonathan Ernst.     TPX IMAGES OF THE DAY

La vittoria di Trump all’apertura del vertice di Marrakech deve spingerci a fare di più e meglio sul fronte dei cambiamenti climatici. Con l’Accordo di Parigi Obama ha avuto un ruolo rilevantissimo nel combattere i cambiamenti climatici e Trump ha detto più volte che vuole annullare gli impegni presi dal suo predecessore. L’elezione presidenziale di quest’oggi negli Usa deve spingere l’Europa ad un ruolo da leader internazionale nella lotta ai cambiamenti climatici e nella promozione della green economy. Dobbiamo rispondere con un rinnovato impegno e focalizzando ancora di più la leadership europea. L’ascesa di Trump è stata facilitata dalla crisi economica. La green economy significa anche nuovi posti di lavoro puliti e di qualità. Puntare su quest’economia è l’unica via a questo punto, forti del fatto che alcuni grandi mercati, come quello cinese che ha puntato molto sulle rinnovabili, hanno già fatto una scelta verso un nuovo modo di concepire l’economia. È vero Trump può congelare tutto, avviare una fase di stasi e di inattività su questi fronti ma la Storia che va verso un’economia sostenibile e verde non si può fermare.

Un ultimo commento su Hillary Clinton: non basta essere una donna per essere votata. La retorica sulla prima presidente americana donna è stata dannosa. Clinton è stata percepita come parte dell’establishment, probabilmente Sanders avrebbe intercettato davvero il voto del cambiamento e dei giovani.

Rossella Muronihttps://www.lanuovaecologia.it
Presidente nazionale di Legambiente. e-mail: presidente@legambiente.it

Articoli correlati

Il biometano al centro della campagna Unfakenews contro le bufale ambientali

Prosegue l'impegno di Legambiente e Nuova Ecologia per fare chiarezza su temi ostacolati dall'opinione pubblica. Questo mese il biocombustibile a km0

Biometano, ecco le risposte che cerchi

È al centro della campagna Unfakenews di Legambiente e Nuova Ecologia contro le bufale ambientali. Non c'è spazio per i dubbi

Emilia-Romagna a biogas, una regione circolare

Transizione verso le rinnovabili, ottimizzazione della differenziata e riduzione degli spandimenti fuori legge. Sono i vantaggi degli impianti a biometano

Seguici sui nostri Social

16,645FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Il biometano al centro della campagna Unfakenews contro le bufale ambientali

Prosegue l'impegno di Legambiente e Nuova Ecologia per fare chiarezza su temi ostacolati dall'opinione pubblica. Questo mese il biocombustibile a km0

Biometano, ecco le risposte che cerchi

È al centro della campagna Unfakenews di Legambiente e Nuova Ecologia contro le bufale ambientali. Non c'è spazio per i dubbi

Emilia-Romagna a biogas, una regione circolare

Transizione verso le rinnovabili, ottimizzazione della differenziata e riduzione degli spandimenti fuori legge. Sono i vantaggi degli impianti a biometano

Life Delfi, cresce la rete di soccorso dei mammiferi marini in difficoltà

Nel primo anno di attività il progetto europeo ha permesso di formare e attivare i futuri rescue team che interverranno in mare o sulle coste per salvare cetacei spiaggiati o rimasti impigliati nelle reti da pesca

“Il primo follower” per una rivoluzione ambientale

Un libro-manuale per ecologisti, che verrà stampato grazie a crowdfunding. Quattro livelli di azione, di crescente difficoltà, che ciascuno di noi può applicare immediatamente