domenica 25 Luglio 2021

Acquista

Login

Registrati

“Tra le pagine del mare”, il concorso letterario che racconta le località costiere italiane

L’iniziativa è organizzata dall’Osservatorio Paesaggi Costieri Italiani di Legambiente, in collaborazione con Primiceri Editore. Saranno selezionati brevi racconti inediti, ambientati nei centri del nostro Paese affacciati sul mare

Al via il concorso letterario “Tra le pagine del mare” a cui sono chiamati a partecipare i racconti inediti che danno voce ai valori custoditi nell’immaginario delle località costiere italiane. L’iniziativa è organizzata dall’Osservatorio Paesaggi Costieri Italiani di Legambiente, in collaborazione con Primiceri Editore. La manifestazione ha il patrocinio di Libreria dell’Università di Pescara, Medsea Foundation, Millimetri Associazione Culturale, Scuola Permanente dell’Abitare, TarantArte. Zones Portuaires/Genova. Media Partner sono ArtApp e La Nuova Ecologia.

Il concorso letterario “Tra le pagine del mare”

Saranno selezionati brevi racconti inediti, ambientati nei centri costieri del nostro Paese, per dare voce all’anima identitaria di queste realtà, rappresentative di un ricco universo di tradizioni artistiche, religiose, economiche e di folklore. È richiesto un racconto di pura fantasia o di vita vissuta, che faccia comprendere la varietà di questo patrimonio di valori, con riferimenti ai paesaggi costieri italiani, ambientato nel passato, nel presente o nel futuro.

Lungo le coste del Mediterraneo, in particolare quelle italiane, è sedimentato un patrimonio fisico ed immateriale di valori, che segnano e caratterizzano l’abitare il territorio e le città. Le identità dell’Italia costiera delineano un’eredità storico-culturale eterogenea, tra le consuetudini e le passioni vissute quotidianamente e in parte perdute nel tempo. Alle ricerche, alle politiche e ai progetti per le aree costiere si richiede una sensibilità diversa che non dimentichi le risorse culturali, le tradizioni e i valori, per costruire un futuro radicato nelle comunità insediate.

Come partecipare

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. Il racconto deve avere una lunghezza compresa tra le 20000 e 30000 battute (spazi inclusi) ed è consentito qualsiasi genere letterario per la stesura. È necessario che la narrazione letteraria sia ambientata in una località costiera italiana, facendo emergere le identità dei luoghi e della comunità in cui si sviluppa la storia. È possibile accompagnare il testo con immagini, rappresentazioni o foto, purché svincolate da copyright. Il termine per l’invio dei racconti è previsto per il 31 dicembre 2021. Le modalità di partecipazione sono riportate nel dettaglio sul bando del concorso, scaricabile direttamente dal sito www.paesaggicostieri.org nella sezione “I nostri concorsi”.

La giuria

I racconti saranno giudicati da: Bruno Arpaia, scrittore; Oscar Buonamano, giornalista e direttore editoriale Carsa; Valter Fabietti, urbanista, Università G. d’Annunzio di Chieti-Pescara; Lia Fedele, architetto e membro O.P.C.I.; Lunetta Franco, presidente Legambiente Taranto; Stefano Margiotta, geologo, Università del Salento; Salvatore Primiceri, direttore Editoriale Primiceri.

Premiazione

Gli esiti del concorso saranno oggetto di comunicazione sul portale web di O.P.C.I. e i relativi profili social a partire dal 01 maggio 2022. Gli autori dei racconti finalisti e vincitori verranno premiati con targa di merito e con la pubblicazione del proprio scritto in un volume della collana di PensieroGeo di Primiceri Editore.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

FestambienteSud parte dall’economia circolare, l’agroecologia e la musica di Daniele Sepe

Al via della XVII edizione del festival nazionale di Legambiente per il Sud l’ecoforum e un incontro sull’economia circolare. In serata il concerto di Daniele Sepe . Il video racconto della prima giornata di FestambienteSud 2021

Azione climatica, l’impegno europeo per ridurre le emissioni è ancora insufficiente

Il nuovo Pacchetto legislativo Clima-Energia “Fit for 55” proposto dalla Commissione lo scorso 14 luglio è inadeguato a fronteggiare la crisi climatica e a mantenere vivo l’obiettivo di 1.5°C. Un obiettivo ambizioso ma possibile

G20, Cingolani: “Raggiunto un accordo unico sulla tutela della natura”, in piazza cresce la protesta

Secondo il ministro il documento riprende la visione del Pnrr italiano: tutela degli ecosistemi e della biodiversità, economia circolare, finanza green I difficili negoziati sulla transizione ecologica

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Al via “La Compagnia del suolo”, nove tappe per analizzare la salute dei terreni agricoli

L'iniziativa, organizzata nell'ambito del progetto "Cambia la Terra", punta ad attraversare l’Italia da nord a sud in nove tappe, a partire dal 28 luglio fino alla prima metà di ottobre

Elettromagnetismo, continua il tentativo di innalzare i limiti di legge

In queste settimane, grazie alla vigilanza della società civile, si è scongiurato il rischio di emendamenti per aumentare da 6 v/m a 61 v/m. Ma la battaglia in Parlamento non è ancora finita

Rete EducAzioni, la scuola in presenza è l’unica opzione

L'appello del coordinamento di cui fa parte tra gli altri il Forum Disuguaglianze Diversità, le Scuole senza zaino, Saltamuri e Asvis al governo e al ministro dell'istruzione. Per un'istruzione senza disparità

G20 a Napoli, il controvertice dell’ecosocialforum

Una tre giorni dal basso, di informazione, di confronto e di mobilitazione. Insieme i Fridays for future, Extinction Rebellion, Greenpeace e tanti comitati locali: sono le "bees against G20"

Formula 1, Vettel raccoglie i rifiuti sugli spalti di Silverstone

Uscito anzitempo al Gran Premio di Gran Bretagna il pilota tedesco ha deciso di dare una mano per ripulire il circuito di Silverstone
Ridimensiona font
Contrasto