Terremoto: Protezione civile, consegnate 3.337 casette

Con altre 266 già pronte, finalmente soddisfatto il 99% del fabbisogno

Casette post-terremoto

Sono 3.337 le casette consegnate ad oggi nelle quattro regioni del centro Italia colpite dai terremoti del 2016 , a fronte delle 3.639 richieste. E altre 266 sono state installate ma sono in attesa della conclusione della seconda fase di urbanizzazione: sommate a quelle già consegnate “portano il totale al 99% del fabbisogno”.

Lo rende noto il dipartimento della Protezione civile. Delle 3.337 Soluzioni abitative d’emergenza (Sae), ne sono state consegnate 1.557 nelle Marche, 815 nel Lazio, 748 in Umbria e 217 in Abruzzo, a fronte di 1.825 ordinate nelle Marche, 824 nella Regione Lazio, 752 in Umbria, e 238 in Abruzzo. Ulteriori 194 casette sono state ordinate, dopo il 27 novembre 2017, dalle regioni Marche (126 Sae), Abruzzo (60 Sae) e Umbria (8).