giovedì 22 Aprile 2021

Acquista

Login

Registrati

Teatro a pedali, per uno spettacolo dal vivo ad impatto zero

Teatro A Pedali, il progetto

“Teatro a pedali” è un progetto innovativo sviluppato da Mulino ad Arte, giovane impresa culturale di Torino. Si tratta di un format che permette di realizzare uno spettacolo dal vivo alimentando la scena con un sistema di cogenerazione elettrica azionato da biciclette collegate a un impianto di accumulo.

Uno spettacolo a impatto zero, il cui obiettivo è quello di sensibilizzare gli utenti al tema dell’eco-sostenibilità attraverso un approccio esperienziale. Il lancio del progetto “Teatro a pedali” sarà sabato 4 maggio a Torino, al Palazzo della Luce, con una giornata dedicata al teatro, alla sostenibilità ambientale e al ciclismo, in cui il pubblico sarà invitato a partecipare attivamente per alimentare il palco.

I partecipanti infatti, saranno chiamati a pedalare, prima e durante lo spettacolo, con l’obiettivo di contribuire all’auto-sostenibilità dell’evento. Teatro a pedali” è l’evoluzione di un percorso che Mulino ad Arte ha iniziato con “Mi abbatto e sono felice” spettacolo teatrale che non utilizza energia elettrica in maniera tradizionale, ma che si autoalimenta grazie allo sforzo prodotto dall’attore in scena, che pedalando per un’ora intera su una bicicletta recuperata nel garage del nonno, fa girare una dinamo collegata a dei fari, che si illuminano a seconda dell’intensità della pedalata.

Abbiamo voluto trasformare l’esperienza dello spettacolo di “Mi abbatto e sono felice” in un format che possa essere replicato e adottato da altre realtà che vogliono abbracciare un nuovo modo di fare teatro, a basso impatto e con un messaggio di sostenibilità”, spiega Daniele Ronco, ideatore del progetto.

Il progetto “Teatro a pedali” è sostenuto dalla Compagnia di San Paolo ed è inserito, come obiettivo specifico, nel macro progetto “Play Your Life”, finanziato dal bando Funder35 di Cariplo per il triennio 2018-2020.

La festa di “Teatro a pedali” inizierà dal pomeriggio, alle 15, con la “Pedalata della luce” una biciclettata in collaborazione con Bike Pride Fiab Torino che andrà a toccare alcuni punti interessanti legati all’energia e alla produzione di Torino. Al termine della pedalata, che partirà e si concluderà al Palazzo della Luce, si terrà alle 17 la pedalata didattica rivolta agli studenti dell’Istituto Boselli di Torino, non per le vie della città, ma proprio all’interno della location per dare avvio all’accumulo di energia necessaria per lo spettacolo della sera. A intrattenere gli studenti, ci saranno gli ideatori del progetto e Paola Gianotti, atleta che ha battuto il Guinness World Record girando il mondo a bordo della sua bicicletta in 144 giorni.

Alle 18.30 la sostenibilità si siederà a tavola con lo show cooking crudista green e degustazione a cura dell’Associazione Peace & Raw. Alle 20.45 prenderà avvio lo spettacolo teatrale in cui sostenibilità e intrattenimento si uniranno si amalgameranno grazie all’energia delle due ruote.

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Protetto: QualEnergia marzo/aprile 2021

CLICCA QUI PER SFOGLIARE LA RIVISTA ATTIVA UN ABBONAMENTO ACQUISTA UNA COPIA SFOGLIA I NUMERI PRECEDENTI (FREE)

QualEnergia marzo/aprile 2021

ITALIA CLIMATE NEUTRAL 2050 FOCUS SUL PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA   RISERVATA AGLI ABBONATI: CLICCARE QUI PER SFOGLIARE LA RIVISTA IN OMAGGIO PER TUTTI: CLICCARE QUI...

Proposte per una Carta della Terra delle Nazioni Unite

In occasione dell'Earth Day è una delle priorità su cui richiama l'attenzione l’Associazione “Costituente Terra”

Seguici sui nostri Social

16,935FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Proposte per una Carta della Terra delle Nazioni Unite

In occasione dell'Earth Day è una delle priorità su cui richiama l'attenzione l’Associazione “Costituente Terra”

#liberidaiveleni, la campagna di Legambiente per il risanamento ambientale

Nella giornata mondiale della Terra e alla vigilia del Consiglio dei ministri che approverà il Pnr l'associazione lancia una nuova iniziativa. E fa un appello al premier Draghi: “Non si dimentichino le vertenze ambientali croniche tuttora irrisolte"

La tutela del suolo al centro della transizione ecologica

Un appello importante lanciato oggi in occasione della Giornata mondiale della Terra. Il suolo è un importante bacino di biodiversità e fornisce una serie di servizi ecosistemici. Ecco perché è arrivato il momento che l'Unione Europea adotti una direttiva ad hoc

Servono politiche innovative di sviluppo montano

Nelle liste stilate dalle Regioni per il Pnrr non si colgono cambi di prospettiva per la montagna. Emblematico il caso del turismo. L’intervento di Vanda Bonardo

Cibo e social nella rubrica Foodhacker

Nasce la rubrica della Federico II di Napoli che studia tendenze social sul food. Con la partecipazione di 5 food influencer: Karen Phillips, Luciano Pignataro, Sonia Peronaci, Flavia Corrado (Zia Flavia foodn’boobs), Valentina Castellano
Ridimensiona font
Contrasto