martedì 1 Dicembre 2020
Home Tags Referendum

Tag: referendum

IN ALTO IL QUORUM!

AFFLUENZA, ALLE ORE 11 HA VOTATO l'8,3 % 
Alle urne oggi per il referendum contro l’estensione a tempo indeterminato delle concessioni per estrarre metano e petrolio entro le 12 miglia. Seggi aperti dalle 7 alle 23, subito dopo lo spoglio. La Nuova Ecologia seguirà la giornata dal comitato “Vota sì per fermare le trivelle”

ICONA_recensioni Il Comitato per il sì denuncia anomalie al voto
ICONA_foto A Roma il flash mob di chiusura di FRANCESCO LOIACONO 
ICONA_recensioni Le Regioni lanciano la volata di AZZURRA GIORDANI
ICONA_intervista_blu
Tutti alle urne! di ROSSELLA MURONI
ICONA_intervista_blu "C'era una volta Ravenna e le trivelle" di MASSIMO SERAFINI
ICONA_dossier Tutte le bugie del novaispecialetrivelle

Tutti alle urne

"Se c’è qualcosa di ideologico è l’accanimento con cui i governi degli ultimi anni hanno voluto colpire le rinnovabili, la mancanza di visione sui temi ambientali".  Appuntamento al 17 aprile

C’era una volta Ravenna e le trivelle

“Ci sarebbe solo da seppellirli con una risata questi adoratori dei fossili che ripetono le stesse ragioni che io, bambino, sentii oltre sessant'anni fa quando le installarono”.  Il racconto di Massimo Serafini, politico e scrittore, fondatore de "il Manifesto", membro della segreteria nazionale di Legambiente.

ICONA_recensioniL'appello dei 50 scienziati per il sì: «Vogliamo che il governo intraprenda con decisione la strada della transizione energetica»

ICONA_recensioniGli imprenditori per il sì al referendum
ICONA_recensioni Deepwater Horizon, il disastro continua di VALENTINA GENTILE
ICONA_foto Corri per il referendum di MATTEO NARDI
ICONA_recensioni Svolta in Francia, stop alle trivelle di ELISABETTA GALGANI
ICONA_intervista_blu Fuori dal greggio di GIANNI SILVESTRINI
ICONA_dossier Tutte le bugie del novaispecialetrivelle

Tutti gli eventi verso il 17 aprile

Tutti i materiali e le informazioni relative alla campagna sono su www.fermaletrivelle.it e www.legambiente.it. Lo speciale di Nuova Ecologia è su www.lanuovaecologia.it/tag/stoptrivelle 

Petrolio in un mare di corruzione

In due anni e mezzo, 92 indagati per corruzione, truffa e frode fiscale e 97 per reati ambientali. Idrocarburi a rischio malaffare  
ICONA_dossier Il dossier di Legambiente (Pdf)
ICONA_documenti SPECIALE TRIVELLE

Referendum, 12 artisti per il sì

Ficarra e Picone, Nino Frassica, Claudia Gerini, Elio Germano, e tanti altri, il 17 aprile hanno un “appuntamento speciale”. Il video realizzato per Greenpeace per il referendum sulle estrazioni petrolifere

“Estrarre petrolio è la strada sbagliata”

Carlo Carminucci, direttore dell’Isfort: "Anche nei trasporti si può puntare verso soluzioni a maggiore efficienza. E promuovere modalità meno inquinanti"
ICONA_documenti LEGGI TUTTO IL SERVIZIO

“Col petrolio perdiamo solo tempo”

Agostino Re Rebaudengo, presidente di Assorinnovabili: "Bisogna riconvertirsi alle rinnovabili, senza perdere tempo: abbiamo tutte le capacità per sviluppare una filiera industriale"
ICONA_documenti LEGGI TUTTO IL SERVIZIO

Stay Connected

20,933FansLike
2,461FollowersFollow
0SubscribersSubscribe
- Advertisement -

Latest Articles

Protetto: Dicembre 2020

SFOGLIA IL NUMERO   COMPRA UNA COPIA CARTACEA O SOTTOSCRIVI UN ABBONAMENTO GUARDA I NUMERI PRECEDENTI ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER  REGISTRATI SUL SITO

Dicembre 2020

SFOGLIA IL NUMERO LEGGI L'EDITORIALE DEL DIRETTORE FRANCESCO LOIACONO SOTTOSCRIVI UN ABBONAMENTO -- ACQUISTA UNA COPIA GUARDA I NUMERI PRECEDENTI  

Dissesto idrogeologico in Sardegna: manca un’efficace politica di prevenzione

Dopo i nubifragi, a Bitti (Nu) lunedì 30 novembre il summit dei massimi esponenti della categoria dei geologi

Presentazione della “Nuova Ecologia” di dicembre e della campagna “Unfakenews”

Appuntamento in diretta streaming lunedì 30 novembre alle ore 16:00, per parlare della campagna di Legambiente e “Nuova Ecologia” contro le bufale su ambiente e salute, delle 100 notizie verdi del 2020 e di molti altri contenuti

Coronavirus, a rischio la stagione sciistica. CIPRA: “Occasione per sviluppare un turismo invernale più sano”

La monocultura dello sci non è sostenibile e utilizza 100 milioni di denaro pubblico all'anno. Ma la Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi avverte: la montagna ha molto da offrire oltre alle piste