Tag: lavoro

Quando il lavoro in carcere produce un’economia virtuosa

In Italia sono 17.614 le persone detenute che lavorano, oltre duemila lo fanno per cooperative o srl. Producono caffè, birre, dolci, pane, ma anche borse con materiali riciclati. Storie da replicare. Per far sì che il carcere sia davvero un luogo di riabilitazione

Donne e lavoro, una questione aperta per l’Italia

Mentre negli altri Paesi si parla di “gender pay gap”, in Italia per le donne è ancora prioritaria la battaglia per l’accesso e la resistenza sui luoghi di lavoro. Il tasso di occupazione è sotto il 50% maggio 2019

I diritti on demand dei “nuovi” lavoratori

La gig economy è già nelle nostre vite. Ma a che prezzo per chi ci lavora? Il ministro Di Maio ha sposato la causa dei riders, provando senza successo a farla entrare nel “decretone”su quota 100 e reddito di cittadinanza. Qualcosa intanto si muove dal basso e nei tribunali  L'intervista al professore del Diritto del lavoro Valerio De Stefano maggio 2019

Riders e lavoratori on demand: serve una legge ad hoc?

Secondo Valerio De Stefano, professore di Diritto del lavoro all’università di Loviano, in Belgio, "sarebbe utile un ragionamento molto più ampio, che abbia come oggetto tutto il lavoro free lance in Italia" / Dal mensile di maggio 2019

Ultimi articoli