Tag: indigeni

Amazzonia, la foresta in ostaggio

A fine agosto in Brasile si contavano 42.000 incendi, l’80% in più rispetto allo stesso periodo del 2018. Identica la sorte della foresta in Bolivia, Perù e Guyana. E la stagione del fuoco è soltanto agli inizi. Nel frattempo Bolsonaro lavora per liberare il Paese da indigeni, ambientalisti e organismi governativi “scomodi” / Il Sinodo sull'Amazzonia / Alvaro Ramazzini, il cardinale degli indigeni / Sul mensile di ottobre lo speciale Amazzonia: “il nemico della foresta” >> Acquista una copia/Abbonati

Il “Dalai Lama della foresta” amazzonica vince il premio Nobel alternativo

Si tratta del famoso sciamano yanomami Davi Kopenawa, in prima fila della difesa della sua terra. Il "Right livelihood award" mira a sostenere le persone che lottano per un mondo giusto, pacifico e sostenibile

Diritto di parola

Nel mondo milioni di persone non possono usare la propria lingua perché non è quella ufficiale. In alcuni casi il loro idioma è bandito e chi lo utilizza punito dalla legge. Se non paga con la vita

Tutte le ombre di Bolsonaro

Non perde occasione per lodare la dittatura in vigore in Brasile dal ’64 al 1981, lamentandosi di non poterne replicare i metodi repressivi. Minaccia l’Amazzonia e i suoi popoli. Ma c’è chi prova a resistere

Ultimi articoli