venerdì 23 Aprile 2021

Acquista

Login

Registrati

Home Tags Ecomafia

Tag: ecomafia

Turchia destinataria dei nostri rifiuti

DAL MENSILE Greenpeace denuncia lo smaltimento illegale di 500 tonnellate di ecoballe a 30 km da Smirne. Il colpevole sarebbe un imprenditore italiano. Dal blocco cinese all’import dei rifiuti è partita la caccia ai “Paesi discarica”

Legambiente si fa in cinque

Il secondo giorno di lavori dell’XI congresso nazionale dell’associazione vede i partecipanti suddivisi in 5 piazze tematiche, che indicano le priorità di azione per i prossimi anni: clima ed energia, giovani e partecipazione, lotta alle ecomafie, periferie e giustizia sociale, economia circolare e civile. Nel pomeriggio l'assemblea plenaria. Ricordando il terremoto che 39 anni fa sconvolse l'Irpinia / IL NOSTRO SPECIALE

Ecomafia e corruzione. La lotta ai ladri di futuro

XI Congresso nazionale di Legambiente – La piazza tematica "Ecomafia e corruzione. La lotta ai ladri di futuro" / Le altre piazze / Speciale "Il tempo del coraggio"

Ecomostri, abbattuto il “bubbone” di Modugno

Al suo posto sorgerà il Parco della legalità. Si concluderà con una riqualificazione urbana, sociale e culturale una storia lunga mezzo secolo, simbolo del degrado del quartiere Cecilia nel comune pugliese

Il business dell’ecomafia cresce ancora: 16,6 miliardi di euro nel 2018

Legambiente presenta il Rapporto annuale: nel 2018 impennata dei reati nel ciclo del cemento e nell’agroalimentare. In aumento anche quelli nel settore dei rifiuti e contro gli animali. Campania in testa alla classifica regionale per numero di reati ambientali. Bene la legge sugli ecoreati. Nel 2018 usata per 1.108 volte e applicata in 88 casi di disastro ambientale. Archeomafie: recuperati oltre 43mila reperti archeologici / IL SITO ICONA video LE INTERVISTE VIDEO: Stefano Ciafani, presidente di Legambiente;  Sergio Costa, ministro dell'Ambiente; Federico Cafiero De Raho, procuratore nazionale Antimafia

Trame 9 Festival, Ciafani:”La Calabria ancora sul podio degli ecoreati”

Il presidente di Legambiente commenta con Rosy Battaglia, in anteprima nazionale al festival dei libri sulle mafie a Lamezia Terme, i dati del Rapporto Ecomafia che verrà presentato il 4 luglio a Roma

Campania, il Noe sequestra 200 tonnellate di rifiuti

Insieme a 500 litri di oli minerali, e ad un'area di 2.500 metri quadrati dove erano stoccati pneumatici fuori uso, rifiuti lignei e cartacei. Si tratta del bilancio di un'operazione di contrasto ai crimini ambientali effettuata tra i comuni tra le province di Caserta Napoli e Salerno

Obiettivo zero roghi nella Terra dei fuochi

Si è svolta a Napoli una riunione in prefettura sul tema degli incendi di rifiuti. Il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, invita alla massima attenzione ora che andiamo verso il periodo più caldo e più pericoloso dell'anno. Ad aprile altro vertice in Campania

SEGUICI SUI SOCIAL

16,935FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

GLI ULTIMI ARTICOLI

Caccia, le Regioni rifiutano la tutela per la tortora

Secca la reazioni delle associazioni ambientaliste al rifiuto delle Regioni di ogni tutela per la tortora: "Senza il Piano di gestione scatterà la moratoria completa"

Il Regno Unito ridurrà le emissioni di CO2 entro il 2035

Il governo britannico fissa per legge l'obiettivo più ambizioso al mondo in materia di cambiamento climatico.  Johnson: "Vogliamo puntare in alto sulla tutela del clima"

Dubbi e criticità sul deposito nazionale rifiuti radioattivi

Dal rischio idrogeologico all’analisi del rischio di incidente rilevante fino alla conservazione delle aree protette: sono le prime anomalie riscontrate da Legambiente. "Un'opera necessaria che si potrà realizzare solo con un processo trasparente e il dibattito pubblico" Questo deposito s'ha da fare di F. DessìLeggi il numero di Nuova Ecologia "Uscita di sicurezza"

SCEGLI L’OLIO GIUSTO

DALLE 11,00 Presentazione dell'ebook "Scegli l'olio giusto. Come eliminare l'olio di palma dal serbatoio, e non solo". Scarica su store.lanuovaecologia.it

101 Premi Nobel contro i combustibili fossili

Il Dalai Lama tra i firmatari di una lettera ai leader mondiali per chiedere un rapido passaggio alle energie rinnovabili. Per una transizione rapida e giusta
Ridimensiona font
Contrasto