Sversamento di idrocarburi nella Dora Baltea

Fuoriuscita dalla stazione di pompaggio dell’oleodotto in disuso a Pollein. In corso operazioni di bonifica

foto di Vigile del Fuoco in azione

Dopo una fuoriuscita di idrocarburi dalla stazione di pompaggio dell’oleodotto in disuso a Pollein e un versamento nella Dora Baltea, sono in corso operazioni di bonifica che si stanno concentrando nel depuratore di Brissogne. Sul posto nella serata di ieri hanno operato tecnici della società Eni coadiuvati dai vigili del fuoco di Aosta e dal corpo forestale valdostano.

A segnalare il problema sono stati nella mattinata di ieri i militari in servizio all’eliporto di Pollein che hanno avvertito un forte odore. Inizialmente è stata ipotizzata una fuga di gas, poi, durante un sopralluogo nei locali dismessi di proprietà dell’Eni, i vigili del fuoco hanno constatato la rottura di un tubo e la fuoriuscita del carburante.