mercoledì 26 Gennaio 2022

Acquista

Login

Registrati

Smog, dal ministero dell’Ambiente 180 mln per le Regioni del Bacino Padano

Un'immagine di Milano avvolta nello smog

Si è tenuto questa mattina a Roma al ministero dell’Ambiente il Tavolo degli assessori all’Ambiente delle Regioni del Bacino Padano sul tema della qualità dell’aria. Nel 2017 il dicastero ha sottoscritto un accordo con queste Regioni – Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia-Romagna – per far sì che garantiscano nei tempi più brevi il rispetto dellenorme comunitarie sulla qualità dell’aria.

“Sono arrivati adesso nelle disponibilità di questo ministero e li metteremo subito a disposizione delle Regioni, secondo il riparto da esse stesse stabilito, 180 milioni di euro per finanziare il trasporto pubblico locale e la telesorveglianza”, ha dichiarato il ministro dell’Ambiente Sergio Costa. “Sono convinto che il percorso che facciamo insieme, Stato e Regioni, per la qualità dell’aria è un cammino virtuoso – ha concluso Costa -. Per questo posso annunciare che verrà firmato un Protocollo interministeriale per la qualità dell’aria che sarà siglato anche dal presidente della Conferenza delle Regioni per dare piena attuazione alle misure previste. E abbiamo scelto di firmarlo durante il ‘Clean air dialogue'”, l’iniziativa che si inserisce nel programma per l’aria pulita avviato fin dal 2015 dalla Commissione europea con lo scopo di promuovere un approccio collaborativo per realizzare azioni per il miglioramento della qualità dell’aria e la riduzione dell’inquinamento atmosferico.

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,811FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Ridimensiona font
Contrasto