sabato 24 Luglio 2021

Acquista

Login

Registrati

Servizio civile ambientale, la proposta per il Pnrr

Arriva da Facciamo Eco-componenti Verdi, il nuovo gruppo ecologista alla Camera. Il ministro Cingolani: “Una strada sicuramente da esplorare”

Istituire un servizio civile ambientale nel Piano nazionale di ripresa e resilienza. Una proposta di Facciamo Eco-componenti Verdi, il nuovo gruppo ecologista alla Camera di Rossella Muroni, vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera, ex presidente di Legambiente ed ex deputata di Liberi e Uguali. Gli altri componenti del gruppo misto sono Alessandro Fusacchia, Lorenzo Fioramonti, Andrea Cecconi e Antonio Lombardo. “Conosciamo bene le fragilità del nostro territorio, rischio idrogeologico su tutte: dobbiamo cambiare rotta e investire finalmente in prevenzione piuttosto che in riparazione dei danni, perché significa innanzitutto risparmiare – spiega in un post su Facebook Rossella Muroni – Abbiamo il dovere di utilizzare al meglio i fondi europei per garantire contemporaneamente la tutela del territorio e una prospettiva concreta di formazione e occupazione per le nuove generazioni. La nostra proposta va esattamente in questa direzione: ecologia e lavoro per un futuro davvero sostenibile”.

Ha commentato positivamente il ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani: “Ho letto e apprezzato la proposta di creare un servizio civile ambientale e l’appello bipartisan che mi è stato rivolto. È un’ottima idea: credo possa essere una valida occasione formativa e lavorativa per i giovani, un percorso professionalizzante per prepararli alle future sfide della transizione ecologica. È in corso una riflessione per valutare come inserirlo nel Pnrr e nelle iniziative a esso correlate. È una strada sicuramente da esplorare”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Azione climatica, l’impegno europeo per ridurre le emissioni è ancora insufficiente

Il nuovo Pacchetto legislativo Clima-Energia “Fit for 55” proposto dalla Commissione lo scorso 14 luglio è inadeguato a fronteggiare la crisi climatica e a mantenere vivo l’obiettivo di 1.5°C. Un obiettivo ambizioso ma possibile

G20, Cingolani: “Raggiunto un accordo unico sulla tutela della natura”, in piazza cresce la protesta

Secondo il ministro il documento riprende la visione del Pnrr italiano: tutela degli ecosistemi e della biodiversità, economia circolare, finanza green I difficili negoziati sulla transizione ecologica

Al via “La Compagnia del suolo”, nove tappe per analizzare la salute dei terreni agricoli

L'iniziativa, organizzata nell'ambito del progetto "Cambia la Terra", punta ad attraversare l’Italia da nord a sud in nove tappe, a partire dal 28 luglio fino alla prima metà di ottobre

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Al via “La Compagnia del suolo”, nove tappe per analizzare la salute dei terreni agricoli

L'iniziativa, organizzata nell'ambito del progetto "Cambia la Terra", punta ad attraversare l’Italia da nord a sud in nove tappe, a partire dal 28 luglio fino alla prima metà di ottobre

Rete EducAzioni, la scuola in presenza è l’unica opzione

L'appello del coordinamento di cui fa parte tra gli altri il Forum Disuguaglianze Diversità, le Scuole senza zaino, Saltamuri e Asvis al governo e al ministro dell'istruzione. Per un'istruzione senza disparità

G20 a Napoli, il controvertice dell’ecosocialforum

Una tre giorni dal basso, di informazione, di confronto e di mobilitazione. Insieme i Fridays for future, Extinction Rebellion, Greenpeace e tanti comitati locali: sono le "bees against G20"

Formula 1, Vettel raccoglie i rifiuti sugli spalti di Silverstone

Uscito anzitempo al Gran Premio di Gran Bretagna il pilota tedesco ha deciso di dare una mano per ripulire il circuito di Silverstone

FestambienteSud, al via il 23 luglio la XVII edizione del Festival di Legambiente

Appuntamento dal 23 al 25 luglio a Monte Sant’Angelo e dal 31 luglio al 2 agosto a Vieste e in Foresta Umbra. Annunciati i Comuni Ricicloni e quelli virtuosi per la raccolta differenziata che riceveranno un premio speciale
Ridimensiona font
Contrasto