Inquinamento, sequestrata l’azienda “Caffaro” di Brescia

Secondo la Procura l'inquinamento continua ancora, con livelli di cromo esavalente e mercurio superiori ai limiti stabiliti. Il ministro Sergio Costa: “Finalmente si scrive una nuova pagina per il territorio” / Basta veleni