giovedì 29 Luglio 2021

Acquista

Login

Registrati

Il Coronavirus minaccia la sopravvivenza delle grandi scimmie

oranghi

Un’azione urgente per salvare le grandi scimmie dalla minaccia rappresentata dall’emergenza Coronavirus. A lanciare l’appello è un gruppo di scienziati tramite una lettera inviata alla rivista scientifica Nature. Una richiesta motivata dal fatto che le malattie infettive come l’influenza Covid-19 è una delle prime tre minacce per la sopravvivenza di gorilla selvatici (Africa), scimpanzé (Africa), bonobo (Africa) e oranghi (sud-est asiatico) insieme alla perdita dei rispettivi habitat e al bracconaggio.

In passato diverse ricerche hanno già dimostrato che gli scimpanzé, ad esempio, possono contrarre il virus del raffreddore, mentre è certo che il virus Ebola abbia ucciso migliaia di scimpanzé e gorilla in Africa negli ultimi anni.

«Non sappiamo quale sia l’effetto del virus su queste specie e ciò significa che dobbiamo assumere le necessarie precauzioni e ridurre il rischio che possano contrarre il virus», ha affermato il professor Serge Wich dell’Università John Moores di Liverpool, tra i firmatari della lettera citato dalla BBC.

Per salvare questi animali secondo il professor Wich ora è più che mai necessario fermare il turismo nelle aree in cui vivono, allentare i programmi di reintroduzione e di ricerca e arrestare i progetti di infrastrutture e i piani di sfruttamento energetico in modo che gli esseri umani non entrino a stretto contatto con loro.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Napoli, maxi operazione contro i datterari: 18 arresti

123 indagati, 245 capi di imputazione, 3mila euro di danno per metro quadrato, oltre 6 chilometri di costa devastata. Sono i numeri della vasta operazione portata a termine  dalla Procura di Torre Annunziata e dalla Capitaneria di Porto

Il naufragar m’è dolce in questo mare (di libri)

Dal mensile. Da Omero alla letteratura contemporanea del Nord Europa, dai romanzi di Melville alle poesie di Rimbaud. Un’immersione nelle profondità della letteratura

Un oceano in miniatura

Dal mensile. Il Mediterraneo è un distillato di tutte le sfide e le contraddizioni che ritroviamo su scala globale, dalle temperature medie sempre più calde all’invasione di specie aliene

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Napoli, maxi operazione contro i datterari: 18 arresti

123 indagati, 245 capi di imputazione, 3mila euro di danno per metro quadrato, oltre 6 chilometri di costa devastata. Sono i numeri della vasta operazione portata a termine  dalla Procura di Torre Annunziata e dalla Capitaneria di Porto

Il naufragar m’è dolce in questo mare (di libri)

Dal mensile. Da Omero alla letteratura contemporanea del Nord Europa, dai romanzi di Melville alle poesie di Rimbaud. Un’immersione nelle profondità della letteratura

Un oceano in miniatura

Dal mensile. Il Mediterraneo è un distillato di tutte le sfide e le contraddizioni che ritroviamo su scala globale, dalle temperature medie sempre più calde all’invasione di specie aliene

Roberto Danovaro: “Per vivere bene sul pianeta abbiamo bisogno dell’oceano sano”

Dal mensile. Professore di Biologia marina e presidente della Stazione zoologica “Anton Dohrn”, spiega perché è importante studiare i mari e quanto resta ancora da fare per tutelare quelli italiani

Scrigno d’acqua

Dal mensile. Biodiversità, cibo, energia, materie prime. I servizi ecosistemici che rendono possibile la vita sulla Terra possono nutrire l’economia del futuro. Se gli ecosistemi marini saranno ben tutelati
Ridimensiona font
Contrasto