Sanremo, i giovani dei Fridays for future chiedono impegno sul clima ai musicisti

Alla vigilia della kermesse musicale, in un video l’appello a ridurre l’impatto ambientale dei tour e ad impegnarsi per la natura

Appello video Frydais for future ai cantanti di Sanremo

 
Alla vigilia dell’inizio del festival di Sanremo, le ragazze e i ragazzi di Fridays For Future in un video pubblicato sulle pagine social del movimento chiedono ai cantanti di dare un contributo alla battaglia contro la crisi climatica.
In questo accorato appello, le attiviste e gli attivisti portano all’attenzione del pubblico l’impatto ambientale e climatico dei tour musicali, auspicando da parte degli artisti un impegno concreto per minimizzarlo.

I Fridays For Future fanno leva sulla responsabilità sociale di cantanti e artisti che, data la grande notorietà e ammirazione di cui godono, con i loro gesti possono, e devono, tentare di guidare le idee dei propri fan, con l’obiettivo di accrescere la sensibilità sul tema della crisi climatica.
“Il collasso climatico è la più grande emergenza della nostra epoca, e abbiamo bisogno del sostegno di tutti. Non c’è più tempo” concludono le attiviste e gli attivisti.