Rinnovabili, il futuro del mercato secondo gli addetti ai lavori

Nexus è un’iniziativa di Falck Renewables – Next Solutions: dieci giovani professionisti si alternano in una serie di video affrontando temi specifici legati al mondo dell’energia rinnovabile e dell’efficienza energetica / Rinnovabili, in Italia a maggio coperta oltre il 50% della domanda di energia elettrica 

Rinnovabili nel 2040

Si chiama Nexus ed è un’iniziativa di Falck Renewables – Next Solutions, player internazionale delle energie rinnovabili, per far conoscere l’azienda facendola raccontare da chi, con il suo lavoro, contribuisce a rendere questa realtà protagonista del panorama energetico: il personale. Dieci giovani professionisti si alternano in video in una catena costante di interviste a staffetta in cui ogni dialogo è l’occasione per affrontare temi specifici legati al mondo dell’energia rinnovabile e dell’efficienza energetica.

Sei video interviste, sei occasioni per approfondire temi importanti per del settore: l’Head of energy management, racconta alla sua collega di HR i progetti di Offtaking in corso e discute con lei dei vantaggi dei contratti Power purchase agreement (Ppa) in Italia e all’estero; il Business developer energy efficiency illustra il servizio di Power audit offerto da Energy Team e in particolare delle opportunità offerte da Uvam e storage (attualmente vengono gestiti 30 MW UVAM, 200 MW interrompibilità); il Trader responsabile del dispacciamento che, con il suo team, gestisce l’energia prodotta dagli impianti italiani di Falck Renewables e di terzi (per un totale di circa 1,5 TWh), racconta come vengono realizzati i report sui prezzi dell’energia che periodicamente vengono pubblicati sulla pagina Linkedin di Falck Renewables – Next Solutions;  una coppia di giovani sposi, entrambi in Energy Team, condividono con il collega addetto al settore Operation il lancio del nuovo software per l’efficienza energetica CloE; il Power trader di Next Solutions parla degli assets nel Regno Unito e del sempre maggiore ricorso allo storage per evitare problemi di sbilanciamento della rete. Queste sono solo alcune delle tematiche affrontate dai protagonisti dell’iniziativa, che si concluderà in autunno.

“È un progetto a cui teniamo molto”, spiega Marco Cittadini, ad di Falck Renewables – Next Solutions – In ogni intervista abbiamo cercato di mettere a confronto esperienze e conoscenze per creare un dialogo stimolante e costruttivo, alternando temi tecnici e di business, a situazioni più leggere e quotidiane”.

Il teaser del progetto Nexus è disponibile sui canali social (LinkedIn e YouTube), così come la prima videointervista: un dialogo tra due professioniste dell’Ufficio risorse umane, che ha lo scopo di introdurre l’iniziativa, l’azienda e le diverse anime che la compongono, per concludersi con le figure professionali attualmente ricercate. Con questo progetto Next Solutions, tramite l’utilizzo di un mezzo così attuale come il video, vuole mettere a disposizione di clienti e operatori le proprie competenze interne, rendendo più accessibili i tecnicismi e illustrando le opportunità di un settore in continua evoluzione, che – come emerge chiaramente nelle interviste – ha tanto da offrire anche ai più giovani.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

SOSTIENI IL MENSILE