giovedì 16 Settembre 2021

Acquista

Login

Registrati

Referendum, gli imprenditori per il sì

trivelleAlla vigilia del referendum del 17 aprile un gruppo di imprenditori lancia un appello a favore del “sì”. “Il petrolio come i diamanti e i metalli fanno parte della cultura dell’estrazione e sempre sono causa di impoverimento ed inquinamento delle terre da cui provengono – si legge nell’appello – oggi è possibile seminare il vento, coltivare il sole e le energie rinnovabili che portano democrazia e creatività, rispettano la natura, preservano l’ambiente e portano benessere per molti e non per alcuni. Sono simbolo di una nuova economia fondata sulla circolarità”. Tra i primi firmatari, per adesso, appaiono Lucio Cavazzoni, presidente del Gruppo Alce Nero; Pasquale Pistorio, già vicepresidente di Confindustria; Gianluigi Angelantoni, Presidente di ANEST, Associazione Nazionale Energia Solare Termodinamica; Simone Togni, presidente di ANEV, Associazione Nazionale Energia del Vento; Tonino Capacchione, vicepresidente nazionale Sindacato Italiano Balneari Confcommercio; Claudio Di Rollo e Benedetto Fracchiolla, rispettivamente presidente e direttore di Finoliva, Bari; Matteo e Salvatore Aloe, fondatori di Berberè; Andrea Bertoldi, direttore di Brio, Verona; Rita di Padova, direttore generale Fondazione Siniscalco Ceci Emmaus ONLUS, Foggia; Enea Roveda, amministratore delegato di Lifegate, Milano; Lino Nori, presidente di Controllo Biologico, Bologna; Primo Barzoni, presidente di Palm SpA, Viadana (MN); Agostino Re Rebaudengo, presidente di AssoRinnovabili; Massimo Vaccari, presidente di Triciclo srl. 

Per gli imprenditori, il petrolio è divenuto “la più insostenibile delle materie prime del nostro pianeta, per gli effetti ambientali e sociali del suo accaparramento, e per le tensioni locali e internazionali che innesca. L’economia alla quale il petrolio 150 anni fa ha dato origine, quella fossile, rappresenta il passato. Ci meritiamo una storia nuova e diversa, che è già cominciata attraverso molte bellissime imprese e start up del nostro paese impegnate nella creazione di percorsi alternativi ai combustibili fossili, tesi a recuperare un rapporto fecondo con la natura”. 

 
Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Alle isole Far Øer uccisi in un solo giorno quasi 1.500 delfini

La mattanza risale al 12 settembre in occasione della "Grindadráp", la tradizionale caccia ai cetacei. La denuncia dell'organizzazione Sea Shepherd: "La caccia ai delfini deve cessare completamente"

I Comuni al centro della pianificazione urbana nella sfida all’emergenza climatica

Se ne parla il 17 settembre a Campi Bisenzio a un convegno organizzato da Legambiente nell'ambito del Festival dell'Economia Civile

Venezia78, il premio Green Drop Award al film “Il Buco” di Michelangelo Frammartino

A premiare le produttrici Piera Boccacciaro e Chiara Cerretini è stato Lino Banfi, che ha ricevuto la Goccia Blu insieme a Ronn Moss

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

I Comuni al centro della pianificazione urbana nella sfida all’emergenza climatica

Se ne parla il 17 settembre a Campi Bisenzio a un convegno organizzato da Legambiente nell'ambito del Festival dell'Economia Civile

Venezia78, il premio Green Drop Award al film “Il Buco” di Michelangelo Frammartino

A premiare le produttrici Piera Boccacciaro e Chiara Cerretini è stato Lino Banfi, che ha ricevuto la Goccia Blu insieme a Ronn Moss

Maxiprocesso Eternitbis, appuntamento il 19 settembre al Parco Eternot

A porte chiuse il processo con le voci dei testimoni a Novara. La comunità monferrina si ritrova e partecipa alla lotta per la giustizia

Giretto d’Italia 2021, al via l’undicesima edizione della gara per la mobilità sostenibile

Casa-lavoro in bici o mezzi di micromobilità elettrica: sfida al maggior numero di spostamenti sostenibili. Al vincitore un weekend per due

Urban experience, nuovi paradigmi fra naturale e digitale

di Carlo Infante - Dal 14 al 20 settembre, a Roma, si svolge “Performing Media!” con walkabout, performance, installazioni e videoproiezioni nomadi
Ridimensiona font
Contrasto