venerdì, Ottobre 30, 2020

Presentata in California la Capsula caffè italiana compostabile

foto dell'Innovation Takes Root, il forum mondiale sui biomateriali avanzati

Una capsula biodegradabile e compostabile per un caffè sostenibile. È Gea, nata dalla partnership tra Flo, marchio storico nella produzione di packaging per alimenti e bicchieri per la distribuzione automatica, e NatureWorks, società leader nella produzione di polimeri di origine vegetale.
La capsula è stata presentata a San Diego (California, USA) nel corso della sesta edizione di Innovation Takes Root, il forum mondiale sui biomateriali avanzati organizzato da NatureWorks ed è stata tra le case history più apprezzate dal pubblico: oltre 300 ospiti provenienti da America, America Latina, Europa, Asia Pacifico.

“Flo sta investendo in modo significativo in ricerca e sviluppo – ha spiegato nel corso dell’evento di San Diego, Tazio Zerbini – Operations Director di Flo – Il nostro impegno è finalizzato allo studio di nuove tecnologie e nuovi materiali compostabili, tecnicamente complessi che garantiscano una funzionalità equiparabile alle capsule in plastica tradizionale. GEA è il primo frutto dei nostri sforzi in questa direzione ed è l’unica capsula al mondo 100% biobased. Riciclabile con i rifiuti umidi organici, Gea garantisce compostabilità e barriera all’ossigeno unite ad una eccellente qualità del caffè erogato”. Il pubblico ha dimostrato grande interesse, in particolare, per l’illustrazione e la spiegazione dei risultati dei test sperimentali sul materiale lavorato e dei test applicativi svolti per determinare la resistenza della capsula nel tempo, oltre che la sua funzionalità con i vari sistemi di erogazione.

foto della capsula GeaGea è realizzata in puro Pla ingeo, un biopolimero tecnico prodotto da Natureworks che conferisce proprietà tecniche ed elevata compostabilità, anche nella versione barriera. Gea è anche resistente all’ossigeno atmosferico, evitando così l’uso di confezioni secondarie per mantenere intatte le qualità organolettiche del caffè.

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Senato approva norme plastica monouso, Legambiente: “Bene, ora la legge Salvamare”

Una nuova grande vittoria per l'associazione. Bisogna però consentire ai pescatori di fare la loro parte e di riportare a terra i rifiuti pescati accidentalmente

Qualità dell’aria, ecco tutti i fattori in gioco

Emissione, concentrazione, PM10, gas inquinanti. Un'attenta analisi sulle tante facce dell'inquinamento atmosferico

Troppe macchine per strada, Parigi elimina i parcheggi di superficie

I garage sotterranei costeranno meno. Il vicesindaco: "Rimuoveremo circa la metà degli stalli di sosta, perché il suolo pubblico va usato in modi migliori"   ...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui nostri Social

16,645FansLike
20,919FollowersFollow

Gli ultimi articoli

Senato approva norme plastica monouso, Legambiente: “Bene, ora la legge Salvamare”

Una nuova grande vittoria per l'associazione. Bisogna però consentire ai pescatori di fare la loro parte e di riportare a terra i rifiuti pescati accidentalmente

Qualità dell’aria, ecco tutti i fattori in gioco

Emissione, concentrazione, PM10, gas inquinanti. Un'attenta analisi sulle tante facce dell'inquinamento atmosferico

Troppe macchine per strada, Parigi elimina i parcheggi di superficie

I garage sotterranei costeranno meno. Il vicesindaco: "Rimuoveremo circa la metà degli stalli di sosta, perché il suolo pubblico va usato in modi migliori"   ...

Grazie Marcello, maestro dell’ambientalismo scientifico

Ci ha lasciato Marcello Buiatti. Era uno scienziato rigoroso ed un ironico comunicatore, legato alle sue radici, politicamente sempre schierato ed impegnato Non è una...

Plastiche biodegradabili e compostabili, approvata nuova misura in Senato

Sostituiranno la plastica per i contenitori monouso che entrano in contatto con gli alimenti. Soddisfatto il ministro dell'Ambiente Costa: "Una misura ambientale importante, maggiori...