sabato 4 Dicembre 2021

Acquista

Login

Registrati

Premio all’Innovazione Amica dell’Ambiente, oltre 100 le candidature

Si è concluso il bando per partecipare al concorso nazionale promosso da Legambiente e Groupama Assicurazioni e rivolto a start up, spin off universitari e aziendali e piccole e medie imprese. La premiazione il 15 dicembre a Milano

Concluso il Bando per partecipare al “Premio all’Innovazione Amica dell’Ambiente” 2021, il primo concorso nazionale dedicato all’innovazione ambientale promosso da Legambiente in partnership con Groupama Assicurazioni e in rete con altri enti, associazioni e istituzioni, e realizzato quest’anno con il patrocinio del ministero della Transizione ecologica.

Alla sua 17esima edizione, il premio si rivolge a start up, spin off universitari e aziendali e, per la prima volta, anche alle piccole e medie imprese innovative a vocazione ambientale e sociale. Duplice la finalità del concorso: creare un contesto favorevole alla ricerca e contribuire alla diffusione di buone pratiche orientate alla sostenibilità ambientale, valorizzando quelle realtà e quegli attori capaci di cogliere la sfida ecologica quale opportunità irrinunciabile di sviluppo economico e sociale.

Oltre 100 le candidature al Premio pervenute quest’anno: protagoniste le innovazioni di prodotto, processo o servizio di tipo tecnologico, gestionale o sociale in grado di contribuire a una significativa riduzione degli impatti ambientali e al rafforzamento della resilienza agli effetti del cambiamento climatico, segnalandosi, al contempo, per originalità, replicabilità e potenzialità di sviluppo. Sei le categorie in gara: Agricoltura e Filiere Agro-alimentari; Mobilità Sostenibile; Digital green, comunità in rete, dai piccoli Comuni alle Smart Cities; Economia Circolare; Ecodesign; Transizione energetica.

La premiazione il 15 dicembre a Milano 

I primi classificati di ogni categoria saranno proclamati durante l’evento di premiazione che si terrà a Milano il prossimo 15 dicembre, potranno utilizzare il logo del Premio Innovazione 2021 e riceveranno un premio in denaro di 3 mila euro. Per le realtà più meritevoli ci sarà anche un “Premio speciale Groupama Assicurazioni”, costituito da una copertura assicurativa studiata “ad hoc” per il settore di appartenenza di ogni azienda vincitrice.

“Da sempre promuoviamo politiche aziendali finalizzate ad un modello di impresa sostenibile che tenga conto non solo della ricchezza, ma anche della coesione sociale e della tutela delle risorse e che si integri con la nostra missione di assicuratori grazie ad una profonda responsabilità ambientale e sociale”, dichiara Pierre Cordier, amministratore delegato e direttore generale di Groupama Assicurazioni. “Abbiamo voluto intraprendere questo percorso al fianco di Legambiente perché la nostra azienda non coltiva solo il business: : la protezione per le persone e per le generazioni future, l’attenzione all’ambiente e al sociale è una delle missioni portanti della Compagnia. Il Premio Innovazione Amica dell’Ambiente, che siamo davvero felici di promuovere quest’anno, farà emergere le eccellenze e le positività del tessuto economico e sociale del nostro Paese. E siamo molto orgogliosi che la nostra Compagnia possa contribuire a sostenerle e a valorizzarle”.

“Il gran numero di adesioni al Premio ricevute anche quest’anno dimostra una rinnovata e costante attenzione ai temi della sostenibilità e dell’innovazione, specie tra le realtà più giovani, con candidature che si segnalano come particolarmente meritevoli – dichiara il direttore generale di Legambiente, Giorgio Zampetti – Riconoscerne l’eccellenza, da ormai ben 17 edizioni, è per noi motivo d’orgoglio e di sprone nel continuare a sostenere e a diffondere progetti di ricerca, iniziative e buone pratiche capaci di cogliere la sfida ecologica e di adattamento al cambio climatico quale opportunità irrinunciabile per uno sviluppo socio-economico sostenibile dei territori”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Anna Giordano è l’ambientalista dell’anno 2021

La “signora dei falchi” vince la consultazione online e riceve il riconoscimento promosso da Legambiente e Nuova Ecologia intitolato a Luisa Minazzi giunto alla sua quindicesima edizione

EcoForum Veneto

Dalle 9.15 la diretta di EcoForum Veneto

Rinnovabili, nel 2026 saranno il 95% delle nuove fonti energetiche installatate

Lo prevede il nuovo rapporto dell'Iea, l'Agenzia internazionale dell'energia. Oltre la metà di questa energia verde sarà coperta dal fotovoltaico. E già il 2021 si chiuderà con un record con 290 gigawatt di nuova potenza installata

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Primo Festival nazionale del riuso: incontri, laboratori e spettacoli

Dall'8 all'11 dicembre a Torino, un'occasione per approfondire i tanti aspetti di un tassello chiave per l'economia circolare

Transizione ecologica, con rinnovabili ed efficienza energetica 1,1 miliardi di risparmio in bolletta

I dati presentati al Forum QualEnergia 2021. Al 2030 previsti 170 mila nuovi posti di lavoro e 150 miliardi di investimenti. Legambiente: "Troppi ritardi ed ostacoli, serve un cambio di passo". Streaming del Forum l'1 e 2 dicembre sui siti dedicati / SCARICA LO STUDIO ELEMENS

FORUM QUALENERGIA 2021. LA DIRETTA

Dalle 10 in diretta streaming i lavori della prima giornata del Forum: “Le opportunità economiche tra PNRR e transizione energetica”

Forum QualEnergia 2021, appuntamento a Roma l’1 e 2 dicembre

A Roma Eventi in Piazza di Spagna due giornate di confronto e dibattito su "Le opportunità economiche tra PNRR e transizione energetica". Il programma dei lavori

Biologico, Coldiretti e Legambiente: “Approvare subito la legge alla Camera dei deputati”

Appello delle associazioni per portare a termine celermente l’iter di approvazione della norma, approvata dal Senato con un solo voto contrario e ancora ferma alla Camera
Ridimensiona font
Contrasto