giovedì 22 Aprile 2021

Acquista

Login

Registrati

Plastica, le bottiglie in pet saranno riciclabili al 100%

Presto le bottiglie in Pet saranno riciclate al 100%. Il 3 ottobre in Commissione Ambiente del Senato è stato approvato da tutte le forze politiche un emendamento al Dl Agosto (n. 104 del 14 agosto 2020, “Sostegno e rilancio dell’economia”) a firma del senatore del Pd Andrea Ferrazzi. L’approvazione dell’emendamento sdogana così la produzione di bottiglie Pet senza che venga più rispettata la percentuale minima del 50% di polimero vergine. In questo modo si interrompe una situazione paradossale che da un lato impediva alle imprese di settore italiane di produrre bottiglie interamente in Pet riciclato, dall’altro costringeva il nostro Paese a importare da altri Paesi europei migliaia di bottiglie per bevande realizzate con pet 100% riciclato.

“Fino ad oggi, in Italia, se producevi bottiglie riciclate dovevi usare almeno il 50% di materia vergine: una cosa insensata – ha confermato il senatore Ferrazzi, capogruppo del Pd in Commissione Ambiente al Senato – L’emendamento prevede per il 2021 una fase transitoria e sperimentale dell’applicazione delle nuove norme che si stabilizzeranno con la successiva legge di bilancio. È un grande impulso anche alle aziende italiane che sono leader nel riciclo. Si tratta, pertanto, di un passo importante tanto dal punto di vista economico quando da quello ambientale poiché consentirà di abbattere sensibilmente le emissioni nocive derivate dall’impiego di plastica vergine.

Oggi il provvedimento per la conversione in legge del Dl Agosto è all’esame della Commissione Bilancio con la presentazione in prima lettura. L’iter di approvazione dovrà concludersu nei due rami del parlamento entro il 13 ottobre.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE

Rocco Bellantone
Classe 1983, nato a Reggio Calabria, cresciuto a Scilla sullo Stretto di Messina, residente a Roma. Giornalista professionista, mi occupo da anni di questioni africane e tematiche ambientali

Articoli correlati

La tutela del suolo al centro della transizione ecologica

È un importante bacino di biodiversità e fornisce una serie di servizi ecosistemici. Ecco perché è arrivato il momento che l'Unione Europea adotti una direttiva ad hoc

Servono politiche innovative di sviluppo montano

Nelle liste stilate dalle Regioni per il Pnrr non si colgono cambi di prospettiva per la montagna. Emblematico il caso del turismo. L’intervento di Vanda Bonardo

Cibo e social nella rubrica Foodhacker

Nasce la rubrica della Federico II di Napoli che studia tendenze social sul food. Con la partecipazione di 5 food influencer: Karen Phillips, Luciano Pignataro, Sonia Peronaci, Flavia Corrado (Zia Flavia foodn’boobs), Valentina Castellano

Seguici sui nostri Social

16,935FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

La tutela del suolo al centro della transizione ecologica

È un importante bacino di biodiversità e fornisce una serie di servizi ecosistemici. Ecco perché è arrivato il momento che l'Unione Europea adotti una direttiva ad hoc

Servono politiche innovative di sviluppo montano

Nelle liste stilate dalle Regioni per il Pnrr non si colgono cambi di prospettiva per la montagna. Emblematico il caso del turismo. L’intervento di Vanda Bonardo

Cibo e social nella rubrica Foodhacker

Nasce la rubrica della Federico II di Napoli che studia tendenze social sul food. Con la partecipazione di 5 food influencer: Karen Phillips, Luciano Pignataro, Sonia Peronaci, Flavia Corrado (Zia Flavia foodn’boobs), Valentina Castellano

Caccia: “Per la tortora selvatica la Calabria è l’unica salvezza”

A dirlo sono Legambiente, Lipu e Wwf: durante il tavolo tecnico della Conferenza Stato-Regioni si è discusso il piano nazionale di gestione. Solo l’assessore Sergio De Caprio, il capitano Ultimo, ha resistito alle pressioni delle associazioni venatorie

Addio al comandante Salvatore Barone presidente di Castalia

Ha creato un sistema di pronto intervento in caso di sversamento in mare pressoché unico nel Mediterraneo, in grado di confrontarsi con le nuove grandi sfide dell’inquinamento marino. Ci mancherà
Ridimensiona font
Contrasto