A Pescara sequestrata una discarica di pneumatici usati

Il deposito illegale era stato allestito in un sito di 500 mq in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico. Trovate circa un migliaio di vecchie gomme

Discarica di Pneumatici a Montesilvano

Sequestrata a Pescara una discarica abusiva di pneumatici usati. L’operazione è stata condotta a Montesilvano dai militari del locale nucleo investigativo di polizia ambientale, agroalimentare e forestale e della stazione carabinieri forestale dopo che erano stati effettuato controlli sullo stoccaggio di pneumatici fuori uso in vari Comuni della zona.

I responsabili dell’attività illegale non sono ancora stati identificati, motivo per cui è stata presentata alla Procura della Repubblica di Pescara una denuncia a carico di ignoti.

Il deposito è stato scoperto nei pressi della vecchia discarica comunale di Montesilvano, in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico. Si estendeva su una superficie di circa 500 mq, in parte del demanio del Fiume Saline e in parte di proprietà privata. I militari hanno trovato nel sito circa un migliaio di pneumatici vecchi di diverse dimensioni, in cumuli posti a poca distanza tra loro.