Per un pugno di ghiande

“Le specie invasive che assaltano la Terra”. Il libro per bambini di Papik Genovesi e Sandro Natalini

cover del libro Per un pugno di ghiande Cop 300L’adattamento e la speciazione sono stati favoriti dalla selezione naturale per ottimizzare le possibilità di successo degli organismi in determinati habitat. Questo ha contribuito a fare della nostra casa comune un pianeta ricco di biodiversità e di ambienti differenti. Accade ora che nostri comportamenti globalizzati trasportano insieme alle merci, o come merce addirittura, animali e piante da un posto all’altro del mondo. E così succedono i guai: dallo scoiattolo grigio americano che in Europa si sta sostituendo a quello rosso autoctono, fino al calabrone asiatico predatore delle api. Un libro che spiega le specie invasive che rischiano di distruggere quelle originarie con la conseguenza di contribuire a ridurre la biodiversità delle aree e dei territori. Un libro “competente”, e insieme di forte fascino comunicativo sia sul piano testuale che figurativo, per proporre ai giovanissimi un viaggio all’insegna della consapevolezza e delle connessioni, controcorrente rispetto alla banalizzazione degli argomenti ecologici che ci circonda.

 

Papik Genovesi, Sandro Natalini
Per un pugno di ghiande
Le specie invasive che assaltano la Terra
Editoriale Scienza, dagli 8 anni, pp. 112, 14,90 euro