domenica 5 Dicembre 2021

Acquista

Login

Registrati

Palude Italia

Non riusciamo a liberarci dai veleni che negli anni le nostre industrie hanno disseminato lungo l’intero Paese. Il risanamento dei 41 Siti di interesse nazionale (Sin) è infatti letteralmente fermo al palo: a più di vent’anni di distanza dall’approvazione del programma nazionale di bonifica, in 13 Sin lo stato di avanzamento dei lavori è allo 0%, in altri cinque all’1%.

“Palude Italia” è il titolo scelto per la copertina del numero di settembre di Nuova Ecologia, dedicata alle bonifiche, un’emergenza nazionale di cui si parla troppo poco ma alla quale l’Italia deve dedicare le sue migliori forze, economiche e umane. Il perché lo spiegano i dati del Rapporto Sentieri, lo studio epidemiologico promosso dal ministero della Salute e coordinato dall’Istituto superiore di sanità. Nei 319 comuni interessati dai Sin si muore di più (5.267 fra gli uomini, 6.725 fra le donne), ci si ammala di più (i tumori sono in eccesso negli ultimi 5 anni di 1.220 casi fra gli uomini e 1.425 fra le donne) e si registra un eccesso di 22.000 ricoveri in età pediatrica.

Il mensile di Legambiente nel numero appena uscito dedica un’inchiesta anche a un’altra emergenza, quella che riguarda Venezia, invasa da 74 turisti per ogni singolo residente, una sproporzione che diventa spaventosa considerando il solo centro storico: 370 a 1. Un’orda che arriva nella Serenissima con ogni mezzo di trasporto: pullman, treno, automobile e ovviamente con le grandi navi da crociera, di cui tanto si è parlato e che tanti danni provocano alla laguna. Non a caso l’Unesco ha messo la città nel mirino e nel 2020 valuterà se inserirla nella lista nera dei siti in pericolo o riammetterla fra quelli tutelati.

Tra le inchieste di questo mese “la corsa al litio in Bolivia”, dove si trovano i principali giacimenti mondiali del minerale chiave per il futuro dell’industria automobilistica, al centro delle strategie economiche del presidente Evo Morales.

Fra gli altri contenuti pubblicati dalla rivista ambientalista, segnaliamo un’intervista con il padre del “pensiero orizzontale”, Jared Diamond e la pubblicazione di un estratto di “Cheese”, il fumetto di esordio per Coconino Press di Zuzu, al secolo Giulia Spagnulo, una ragazza di 23 anni di cui sentiremo parlare.

 

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Anna Giordano è l’ambientalista dell’anno 2021

La “signora dei falchi” vince la consultazione online e riceve il riconoscimento promosso da Legambiente e Nuova Ecologia intitolato a Luisa Minazzi giunto alla sua quindicesima edizione

EcoForum Veneto

Dalle 9.15 la diretta di EcoForum Veneto

Rinnovabili, nel 2026 saranno il 95% delle nuove fonti energetiche installatate

Lo prevede il nuovo rapporto dell'Iea, l'Agenzia internazionale dell'energia. Oltre la metà di questa energia verde sarà coperta dal fotovoltaico. E già il 2021 si chiuderà con un record con 290 gigawatt di nuova potenza installata

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Primo Festival nazionale del riuso: incontri, laboratori e spettacoli

Dall'8 all'11 dicembre a Torino, un'occasione per approfondire i tanti aspetti di un tassello chiave per l'economia circolare

Transizione ecologica, con rinnovabili ed efficienza energetica 1,1 miliardi di risparmio in bolletta

I dati presentati al Forum QualEnergia 2021. Al 2030 previsti 170 mila nuovi posti di lavoro e 150 miliardi di investimenti. Legambiente: "Troppi ritardi ed ostacoli, serve un cambio di passo". Streaming del Forum l'1 e 2 dicembre sui siti dedicati / SCARICA LO STUDIO ELEMENS

FORUM QUALENERGIA 2021. LA DIRETTA

Dalle 10 in diretta streaming i lavori della prima giornata del Forum: “Le opportunità economiche tra PNRR e transizione energetica”

Forum QualEnergia 2021, appuntamento a Roma l’1 e 2 dicembre

A Roma Eventi in Piazza di Spagna due giornate di confronto e dibattito su "Le opportunità economiche tra PNRR e transizione energetica". Il programma dei lavori

Biologico, Coldiretti e Legambiente: “Approvare subito la legge alla Camera dei deputati”

Appello delle associazioni per portare a termine celermente l’iter di approvazione della norma, approvata dal Senato con un solo voto contrario e ancora ferma alla Camera
Ridimensiona font
Contrasto