sabato 24 Luglio 2021

Acquista

Login

Registrati

Oli esausti, da rifiuto a risorsa: il 5 giugno la diretta Facebook dal Castello di Novara

Il valore degli avanzi dell’olio da cucina: quanto costa il riciclo e come può nascere un business partendo da un rifiuto poco sfruttato. In diretta streaming Facebook dal Castello di Novara il 5 maggio alle 17 la video illustrazione di come si trasforma uno scarto in una risorsa. L’evento sarà trasmesso sulla pagina istituzionale della Regione Piemonte, sul canale Youtube del Comune di Novara e sulla pagina web di lanuovaecologia.it.

Ospiti il sindaco di Novara Alessandro Canelli, l’assessore regionale all’Ambiente, Matteo Marnati, il presidente di Assa Novara Yari Negri e i presidenti di Legambiente Piemonte, Giorgio Prino e del Conoe, Tommaso Campanile. In diretta, senpre a partire dalle 17, ci sarà anche la firma del protocollo nazionale per il recupero degli scarti della cucina e per la presentazione di quattro nuovi punti di raccolta a Novara.

Nel 2015 il Piemonte ha riciclato 553,89 tonnellate, arrivando a 694,66 nel 2019. Gli oli vegetali esausti sono un rifiuto derivante da attività domestiche quotidiane e da quelle professionali, principalmente dalla frittura di alimenti. I danni provocati da uno smaltimento inadeguato sono ingenti: un chilo di olio versato in acque può espandersi su una superficie di 1 chilometro. “Con alcuni accorgimenti – osserva l’assessore regionale all’Ambiente del Piemonte, Matteo Marnati – potremmo respirare meglio, risparmiare sul carburante e non sprecare acqua. Per questo motivo la Regione Piemonte si impegna ad avviare campagne di comunicazione per capovolgere l’idea che l’olio fritto è uno scarto”.

L’olio infatti ha un vantaggio: non muore e se riutilizzato può diventare perfino combustibile, in questo caso con un risparmio calcolato dal 2010 a oggi di 192 milioni di importazioni di petrolio all’anno.

Il suo recupero eviterebbe l’immissione di 732mila tonnellate di CO2 nell’aria, provocata dal super lavoro dei depuratori impegnati nelle operazioni di filtraggio. Il conferimento dell’olio usato in ecocentri farebbe risparmiare 302mila metri cubi di acqua impiegati per ripulire i nostri scarti. Il Conoe calcola un risparmio di 21 milioni di euro sulla bolletta energetica nazionale.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

SOSTIENI IL MENSILE 

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Azione climatica, l’impegno europeo per ridurre le emissioni è ancora insufficiente

Il nuovo Pacchetto legislativo Clima-Energia “Fit for 55” proposto dalla Commissione lo scorso 14 luglio è inadeguato a fronteggiare la crisi climatica e a mantenere vivo l’obiettivo di 1.5°C. Un obiettivo ambizioso ma possibile

G20, Cingolani: “Raggiunto un accordo unico sulla tutela della natura”, in piazza cresce la protesta

Secondo il ministro il documento riprende la visione del Pnrr italiano: tutela degli ecosistemi e della biodiversità, economia circolare, finanza green I difficili negoziati sulla transizione ecologica

Al via “La Compagnia del suolo”, nove tappe per analizzare la salute dei terreni agricoli

L'iniziativa, organizzata nell'ambito del progetto "Cambia la Terra", punta ad attraversare l’Italia da nord a sud in nove tappe, a partire dal 28 luglio fino alla prima metà di ottobre

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Al via “La Compagnia del suolo”, nove tappe per analizzare la salute dei terreni agricoli

L'iniziativa, organizzata nell'ambito del progetto "Cambia la Terra", punta ad attraversare l’Italia da nord a sud in nove tappe, a partire dal 28 luglio fino alla prima metà di ottobre

Rete EducAzioni, la scuola in presenza è l’unica opzione

L'appello del coordinamento di cui fa parte tra gli altri il Forum Disuguaglianze Diversità, le Scuole senza zaino, Saltamuri e Asvis al governo e al ministro dell'istruzione. Per un'istruzione senza disparità

G20 a Napoli, il controvertice dell’ecosocialforum

Una tre giorni dal basso, di informazione, di confronto e di mobilitazione. Insieme i Fridays for future, Extinction Rebellion, Greenpeace e tanti comitati locali: sono le "bees against G20"

Formula 1, Vettel raccoglie i rifiuti sugli spalti di Silverstone

Uscito anzitempo al Gran Premio di Gran Bretagna il pilota tedesco ha deciso di dare una mano per ripulire il circuito di Silverstone

FestambienteSud, al via il 23 luglio la XVII edizione del Festival di Legambiente

Appuntamento dal 23 al 25 luglio a Monte Sant’Angelo e dal 31 luglio al 2 agosto a Vieste e in Foresta Umbra. Annunciati i Comuni Ricicloni e quelli virtuosi per la raccolta differenziata che riceveranno un premio speciale
Ridimensiona font
Contrasto