giovedì 29 Luglio 2021

Acquista

Login

Registrati

Nasce Nuova Ecologia Radio

La Nuova Ecologia RadioLa Nuova Ecologia si rinnova ancora una volta e “accende” la sua radio. Da oggi infatti la cooperativa editoriale che edita il mensile, nato nel 1979 e cresciuto al fianco di Legambiente, è presente sulle maggiori piattaforme di condivisione podcast con i suoi approfondimenti su ambiente, clima, green economy, energie rinnovabili, mobilità, stili di vita, biodiversità. Insomma, con l’informazione dalla parte del pianeta e dei suoi abitanti.

Il primo podcast disponibile è “Smog e malattie, correlazioni pericolose”, l’anticipazione dell’inchiesta scritta da Giulia Assogna per il numero di maggio della rivista in cui si analizzano con l’aiuto di esperti epidemiologi, due ipotesi molto discusse in queste settimane di “lockdown”: il Covid-19 “viaggia” sul particolato e l’inquinamento è diminuito col blocco delle attività. Sono queste infatti due fra le ipotesi che circolano in queste settimane, ma sulle quali servono ancora ricerche. L’unica certezza è che lo smog rende fragili i nostri apparati cardiocircolatori e respiratori. Nel podcast sono raccolte le opinioni di Fabrizio Bianchi epidemiologo del Cnr di Pisa, Roberto Bertollini, epidemiologo all’Università di Lisbona e membro della Comitato scientifico per la salute, l’ambiente e i rischi emergenti della Commissione europea e Andrea Minutolo, responsabile scientifico di Legambiente.

Buon ascolto!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

SOSTIENI IL MENSILE 

Francesco Loiacono
Direttore La Nuova Ecologia. Giornalista ambientale autore di inchieste su dissesto idrogeologico, inquinamento industriale, bonifiche e amianto. Email: direttore@lanuovaecologia.it Twitter: @francloia

Articoli correlati

Napoli, maxi operazione contro i datterari: 18 arresti

123 indagati, 245 capi di imputazione, 3mila euro di danno per metro quadrato, oltre 6 chilometri di costa devastata. Sono i numeri della vasta operazione portata a termine  dalla Procura di Torre Annunziata e dalla Capitaneria di Porto

Il naufragar m’è dolce in questo mare (di libri)

Dal mensile. Da Omero alla letteratura contemporanea del Nord Europa, dai romanzi di Melville alle poesie di Rimbaud. Un’immersione nelle profondità della letteratura

Un oceano in miniatura

Dal mensile. Il Mediterraneo è un distillato di tutte le sfide e le contraddizioni che ritroviamo su scala globale, dalle temperature medie sempre più calde all’invasione di specie aliene

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Napoli, maxi operazione contro i datterari: 18 arresti

123 indagati, 245 capi di imputazione, 3mila euro di danno per metro quadrato, oltre 6 chilometri di costa devastata. Sono i numeri della vasta operazione portata a termine  dalla Procura di Torre Annunziata e dalla Capitaneria di Porto

Il naufragar m’è dolce in questo mare (di libri)

Dal mensile. Da Omero alla letteratura contemporanea del Nord Europa, dai romanzi di Melville alle poesie di Rimbaud. Un’immersione nelle profondità della letteratura

Un oceano in miniatura

Dal mensile. Il Mediterraneo è un distillato di tutte le sfide e le contraddizioni che ritroviamo su scala globale, dalle temperature medie sempre più calde all’invasione di specie aliene

Roberto Danovaro: “Per vivere bene sul pianeta abbiamo bisogno dell’oceano sano”

Dal mensile. Professore di Biologia marina e presidente della Stazione zoologica “Anton Dohrn”, spiega perché è importante studiare i mari e quanto resta ancora da fare per tutelare quelli italiani

Scrigno d’acqua

Dal mensile. Biodiversità, cibo, energia, materie prime. I servizi ecosistemici che rendono possibile la vita sulla Terra possono nutrire l’economia del futuro. Se gli ecosistemi marini saranno ben tutelati
Ridimensiona font
Contrasto