sabato 4 Dicembre 2021

Acquista

Login

Registrati

Mostra del cinema di Venezia, la terra di Forada nel Green Drop Award 2020

La terra di Forada ‘anima’ il premio Green Drop Award 2020 alla Mostra del cinema di Venezia. Per riempire la Goccia di vetro di Murano soffiata dal maestro Simone Cenedese, è stata infatti scelta una terra proveniente dal Comune di Borgo Valbelluna in provincia di Belluno. Una terra che documenta gli impatti ambientali del più drammatico, estremo e rapido riscaldamento globale avvenuto circa 56 milioni di anni fa quando il nostro Pianeta era ben diverso da come lo conosciamo ora. Uno straordinario evento ipertermico, noto come massimo termico del Paleocene-Eocene (Petm).

Il Green Drop Award è il riconoscimento che, da 9 anni, Green Cross Italia assegna al film, tra quelli in gara nella selezione ufficiale della Mostra Internazionale d’Arte cinematografica di Venezia, che interpreta meglio i valori dell’ecologia, dello sviluppo sostenibile e della cooperazione fra i popoli. In poche migliaia di anni le temperature medie del globo terrestre aumentarono di almeno 5°C in seguito al massiccio rilascio di CO2 e di altri gas serra negli oceani e nell’atmosfera. Un evento che innescò drammatici cambiamenti climatici, ambientali, faunistici e floristici.

“Le migliaia di anni durante le quali il Pianeta cambiò sono dal punto di vista geologico un arco temporale molto stretto che aiuta a comprendere su quanto gravi possano diventare oggi i cambiamenti climatici innescati da una quantità di immissione in atmosfera di anidride carbonica dieci volte più velocemente rispetto a quella di 56 milioni di anni fa” spiega il professor Rodolfo Coccioni, paleontologo e geologo che con la Settimana del Pianeta Terra ogni anno è responsabile della raccolta della preziosa testimonianza contenuta nella goccia di vetro.

“È significativo per noi continuare a parlare di cambiamenti climatici – dichiara Elio Pacilio, presidente di Green Cross Italia – Abbiamo scelto di farlo attraverso una terra che racconta lo stravolgimento terrestre e che proviene dalla regione, il Veneto, che da nove edizioni ospita il Green Drop Award. Un premio che quest’anno racchiude in sé un monito per quello che sta accadendo ora, dove gli impatti della crisi climatica in atto sono sempre più frequenti ed evidenti. Un simbolo per costruire un futuro sostenibile volto ad evitare che i disastri di un lontano passato possano ripetersi nel nostro futuro”.

Green Drop Award 2020, le date

Nell’ambito del premio Green Drop Award 2020 il 10 settembre si parlerà della filiera sostenibile per il cinema, dalle produzioni alle sale cinematografiche con l’incontro “Sustainable Screens 2020: un cinema sostenibile per una ripresa green”, tavola rotonda organizzata da Green Cross Italia con Enea, GSE, Anec, Fondazione ecosistemi, Connect4Climate e Film Commission. La cerimonia di premiazione è fissata per venerdì 11 settembre nella Sala Tropicana dell’Hotel Excelsior presso la Fondazione Ente dello Spettacolo. L’edizione 2020 è realizzata con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e di Enea e la collaborazione della Sardegna Film Commission.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Anna Giordano è l’ambientalista dell’anno 2021

La “signora dei falchi” vince la consultazione online e riceve il riconoscimento promosso da Legambiente e Nuova Ecologia intitolato a Luisa Minazzi giunto alla sua quindicesima edizione

EcoForum Veneto

Dalle 9.15 la diretta di EcoForum Veneto

Rinnovabili, nel 2026 saranno il 95% delle nuove fonti energetiche installatate

Lo prevede il nuovo rapporto dell'Iea, l'Agenzia internazionale dell'energia. Oltre la metà di questa energia verde sarà coperta dal fotovoltaico. E già il 2021 si chiuderà con un record con 290 gigawatt di nuova potenza installata

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Primo Festival nazionale del riuso: incontri, laboratori e spettacoli

Dall'8 all'11 dicembre a Torino, un'occasione per approfondire i tanti aspetti di un tassello chiave per l'economia circolare

Transizione ecologica, con rinnovabili ed efficienza energetica 1,1 miliardi di risparmio in bolletta

I dati presentati al Forum QualEnergia 2021. Al 2030 previsti 170 mila nuovi posti di lavoro e 150 miliardi di investimenti. Legambiente: "Troppi ritardi ed ostacoli, serve un cambio di passo". Streaming del Forum l'1 e 2 dicembre sui siti dedicati / SCARICA LO STUDIO ELEMENS

FORUM QUALENERGIA 2021. LA DIRETTA

Dalle 10 in diretta streaming i lavori della prima giornata del Forum: “Le opportunità economiche tra PNRR e transizione energetica”

Forum QualEnergia 2021, appuntamento a Roma l’1 e 2 dicembre

A Roma Eventi in Piazza di Spagna due giornate di confronto e dibattito su "Le opportunità economiche tra PNRR e transizione energetica". Il programma dei lavori

Biologico, Coldiretti e Legambiente: “Approvare subito la legge alla Camera dei deputati”

Appello delle associazioni per portare a termine celermente l’iter di approvazione della norma, approvata dal Senato con un solo voto contrario e ancora ferma alla Camera
Ridimensiona font
Contrasto