martedì 11 Maggio 2021

Acquista

Login

Registrati

Mobilità Sostenibile

Appartengono alla mobilità sostenibile tutte le modalità di spostamento in grado di diminuire gli impatti ambientali, sociali ed economici generati dal traffico e dal sistema dei trasporti centrato sulla diffusione di automobili a combustione privati. Per “green mobility” si definiscono, invece, tutte le innovazioni che permettono alla mobilità delle persone e delle merci, urbana e non, di ridurre progressivamente a zero (o quasi zero) il proprio impatto ambientale.

Zero emissioni

È possibile una mobilità a “emissioni zero” locali, come per esempio con mezzi elettrici: i veicoli elettrici non sono solo le automobili, ma come noto anche biciclette, sedie per chi ha difficoltà deambulatorie, monopattini o altri mezzi di micromobilità, scooter anche in servizi di sharing, cargo bike e furgoni. Non mancano anche mezzi grandi e rapidi, come autobus, filobus, tram, treni, metropolitane. Per non dimenticare tradizionali filovie, cremagliere, ascensori, scale mobili e tapis roulant. Oggi anche droni, volanti o carrelli automatizzati ad inseguimento o telediretti. In futuro mezzi a guida autonoma.

Ma le tecnologie che sono alla base della nuova mobilità connessa e digitale, non solo urbana, permettono anche la geolocalizzazione, la connessione e la condivisione dei mezzi e dei servizi di mobilità. I viaggi, anche quotidiani, delle persone e delle cose, avvengono usando mezzi diversi: bici più treno, aereo più auto a noleggio, monopattino più treno più metropolitana più monopattino. Inoltre, l’abbonamento a mezzi pubblici insieme all’abilitazione a servizi di sharing mobility cittadini o aziendali, permette alle famiglie di ridurre o abbandonare auto o mezzi di trasporti privati. Con un enorme risparmio individuale.

 

La città, i paesi, la nostra vita

La nuova mobilità sostenibile, la “Green Mobility”, può cambiare il disegno urbano e gli stili di vita. E viceversa: paesi e quartieri a “15 minuti”, con servizi di prossimità e accesso a servizi di trasporto rapido, percorsi ciclopedonali, servizi di sharing mobility e colonnine di ricarica, consentono di vivere meglio, perdendo meno tempo negli spostamenti (traffico e parcheggio), con più tempo libero. Una città, quartiere, paese ripensato per la vita di prossimità e l’accesso a sistemi di trasporto rapido nazionali e internazionali, tutti a zero emissioni ed ad un giusto prezzo per tutti ci cambia la vita. Cambia la vita perché oggi, invece, l’inquinamento atmosferico è ogni anno causa di 50.000 decessi prematuri nelle città italiane (dati Agenzia Europea per l’Ambiente) e gli incidenti stradali di oltre 3.000 vittime. Quanto una mezza epidemia Covid19!

Non solo: la famiglia italiana spende (Istat) l’11% del proprio bilancio in viaggi e spostamenti, soprattutto per l’acquisto e gestione di automobili di proprietà: senza considerare box o garage e aumento delle tasse dirette e indirette per inquinamento (il 5% del PIL in città), infrastrutture, amministrazione e controlli.

Gli effetti della globalizzazione

La rete dei trasporti e della mobilità, sia delle merci che delle persone, è per sua natura globale. Da sempre, ricordate Marco Polo e Cristoforo Colombo? Oggi sempre più veloce e interconnessa. Sia nelle opportunità che negli impatti, negli errori, anche tragici. Nell’ebook “Scegli l’olio giusto” descriviamo quello dell’olio di palma che finisce nei carburanti. Ma non solo. È l’esempio di un conflitto ambientale e sociale in cui siamo impegnati. Di una soluzione presentata come “green” che si è rivelata “greenwashin”. Un monito per il futuro.

 

Ti potrebbero interessare:
La rivoluzione di Bologna

Le stazioni ferroviarie diventano "hub intermodali"

Logistica verde

Soluzioni possibili per rendere più sostenibili
i trasporti

Ti potrebbero interessare:
La rivoluzione di Bologna

Le stazioni ferroviarie diventano
"hub intermodali"

Logistica verde

Soluzioni possibili per rendere più sostenibili i trasporti

Leggi anche:
La rivoluzione di Bologna

Le stazioni ferroviarie diventano "hub intermodali"

Logistica verde

Soluzioni possibili per rendere più sostenibili i trasporti

Cos’è la Green Mobility

Esempi, progetti e mezzi

Quando le auto elettriche costeranno meno?

Il report di Bloomberg New Energy Finance e Transport & Environment mostra come passare al 100% elettrico per auto e furgoni nuovi tra il 2030 e il 2035 è fattibile in tutti i Paesi dell'UE: tutto dipende dalle scelte che farà la politica

Biometano, perché non va bene per le auto

Usare il gas ricavato dalla fermentazione anaerobica per alimentare i mezzi che utilizziamo per spostarci sta prendendo sempre più piede. Si tratta comunque di una fonte rinnovabile ma non infinita

Auto a combustione interna, stop dal 2030?

Sempre più Paesi stanno portano avanti iniziative legislative per imporre a partire dai prossimi anni la produzione solo di auto elettriche. L'Italia però fatica ancora a tenere il passo del cambiamento

Logistica verde, soluzioni possibili per rendere più sostenibili i trasporti

Quali saranno le tecnologie, i mercati e le infrastrutture del futuro? Risposte devono arrivare anche dal mondo ambientalista. Per fermare il consumo di suolo indiscriminato e puntare su nuovi scali ferroviari, ricariche elettriche, biometano e idrogeno verde

“Città 15 minuti”: come cambia il nostro modo di vivere e spostarci

Dopo i mesi del distanziamento causati dalla pandemia, adesso tutti abbiamo bisogno di prossimità. Vale per i servizi come per il lavoro. E dopo le buone pratiche di Parigi anche a Milano adesso si sta muovendo qualcosa in questa direzione

Bologna, le stazioni ferroviarie diventeranno “hub urbani intermodali”

Accessibili a piedi, in bici, con mezzi pubblici, mezzi privati elettrici e in sharing. Grazie al piano della mobilità sostenibile al 2030

Quando le auto elettriche costeranno meno?

Il report di Bloomberg New Energy Finance e Transport & Environment mostra come passare al 100% elettrico per auto e furgoni nuovi tra il 2030 e il 2035 è fattibile in tutti i Paesi dell'UE: tutto dipende dalle scelte che farà la politica

Biometano, perché non va bene per le auto

Usare il gas ricavato dalla fermentazione anaerobica per alimentare i mezzi che utilizziamo per spostarci sta prendendo sempre più piede. Si tratta comunque di una fonte rinnovabile ma non infinita

Auto a combustione interna, stop dal 2030?

Sempre più Paesi stanno portano avanti iniziative legislative per imporre a partire dai prossimi anni la produzione solo di auto elettriche. L'Italia però fatica ancora a tenere il passo del cambiamento

Logistica verde, soluzioni possibili per rendere più sostenibili i trasporti

Quali saranno le tecnologie, i mercati e le infrastrutture del futuro? Risposte devono arrivare anche dal mondo ambientalista. Per fermare il consumo di suolo indiscriminato e puntare su nuovi scali ferroviari, ricariche elettriche, biometano e idrogeno verde

“Città 15 minuti”: come cambia il nostro modo di vivere e spostarci

Dopo i mesi del distanziamento causati dalla pandemia, adesso tutti abbiamo bisogno di prossimità. Vale per i servizi come per il lavoro. E dopo le buone pratiche di Parigi anche a Milano adesso si sta muovendo qualcosa in questa direzione

Bologna, le stazioni ferroviarie diventeranno “hub urbani intermodali”

Accessibili a piedi, in bici, con mezzi pubblici, mezzi privati elettrici e in sharing. Grazie al piano della mobilità sostenibile al 2030

Quando le auto elettriche costeranno meno?

Il report di Bloomberg New Energy Finance e Transport & Environment mostra come passare al 100% elettrico per auto e furgoni nuovi tra il 2030 e il 2035 è fattibile in tutti i Paesi dell'UE: tutto dipende dalle scelte che farà la politica

Mobilità, male gli indici di traffico e sicurezza a Roma, Ancona, Cagliari, Catania, Padova, Perugia e Pescara

Legambiente presenta il bilancio finale della campagna Clean Cities e i risultati dei monitoraggi in 15 capoluoghi italiani. E lancia delle proposte: “Le risorse del Pnrr sono una grande opportunità per rendere le città protagoniste di un cambiamento epocale” / GUARDA L'INFOGRAFICA

Pendolaria 2021, zero km di nuove linee metro inaugurati negli ultimi due anni

Prima dell'emergenza Covid-19 passeggeri in crescita su treni regionali e metro nell’Italia pre-pandemia, ma con differenze importanti tra Nord e Sud. Arrivano i nuovi convogli, ma dal 2010 viaggiatori sugli Intercity crollati del 45,9%. L'andamento della mobilità sostenibile in Italia e le priorità per il Recovery Plan nel nuovo dossier di Legambiente / SCARICA IL RAPPORTO
Summary
Mobilità sostenibile
Article Name
Mobilità sostenibile
Description
Cosa è la mobilità sostenibile e quali sono le modalità di spostamento in grado di diminuire gli impatti ambientali, sociali ed economici generati dal traffico e dal sistema dei trasporti centrato sulle automobili
Author
Publisher Name
La Nuova Ecologia
Publisher Logo
Ridimensiona font
Contrasto