Milano da mangiare con “Seeds&chips”

Nel maggio scorso nel capoluogo lombardo si è tenuto l'evento internazionale dedicato alla food innovation. Prossimo appuntamento a Melbourne, in Australia, dal 3 al 5 settembre

Seeds&Chips Milano 2019

DI MARCO PIETROSANTE

Si è tenuto dal 6 al 9 maggio a Milano “Seeds&chips”, un evento internazionale dedicato alla food innovation (innovazioni di valore nel settore alimentare, ndr). “Seed&chips” ha riunito ricercatori esperti di ecosistemi, giovani attivisti, politici e rappresentanti delle istituzioni, imprenditori, multinazionali, startup, università, ong e molto altro ancora.

L’obiettivo della manifestazione è stato quello di dare visibilità a coloro che, con i loro progetti, mirano a raggiungere la sostenibilità alimentare mondiale attraverso la collaborazione di tutti. Giovani provenienti da tutto il mondo uniti da un intento comune: il raggiungimento degli obiettivi 2030 definiti dall’Onu per la salvaguardia del futuro dell’umanità e del pianeta. Erano presenti le innovazioni più smart, dalle soluzioni anti-spreco legate al cibo al benessere animale e all’agricoltura di precisione. Tra gli ambiti di ricerca, la tracciabilità delle filiere. Prossimo appuntamento dell’evento a Melbourne, in Australia, dal 3 al 5 settembre. 

Articolo tratto dal numero di giugno 2019 di Nuova Ecologia