domenica 29 Novembre 2020

Milano, appuntamento con Mosaico verde

il valore delle foreste

Resilienza, forestazione, condivisione. Sono le parole chiave al centro della campagna Mosaico verde, lanciata da AzzeroCO2 e Legambiente. Il progetto è quello di riqualificare e tutelare il territorio attraverso la riforestazione, e quindi la creazione di nuove aree verdi, oppure il recupero di boschi abbandonati. L’inaugurazione ufficiale si terrà l’11 giugno, all’acquario civico di Milano.

AzzeroCO2 è una società di consulenza, nata per volontà di due associazioni ambientaliste italiane: Legambiente e Kyoto club. La campagna Mosaico verde si propone di creare una piattaforma tra enti pubblici disponibili per la forestazione o la tutela di aree verdi, e aziende che si vogliano impegnare in sostenibilità e misure di responsabilità sociale d’impresa. Un’azione ampia e condivisa, che crea un vero e proprio mosaico su un territorio più tutelato, anche contro i cambiamenti climatici, e con importanti benefici per i partecipanti e per i cittadini.

È già possibile partecipare al progetto, alla pagina mosaicoverde.it/partecipa: sono disponibili due diversi moduli, uno per le aziende e l’altro per gli enti pubblici. Possono partecipare non solo i comuni, ma anche comuni alpini ed enti parco che vogliono tutelare il loro territorio, come hanno già fatto parco nazionale di Portofino, parco di Montemarcello Magra a Sarzana, parco nord Milano, il Parco fluviale del Po e dell’Orba, che gestisce le aree naturali protette tra Alessandria e Vercelli, il Parco ragionale Campo dei fiori, in provincia di Varese

Articoli correlati

Messico, attivista ambientale sequestrato da 33 giorni

È Miguel Vasquez, trent'anni in difesa della natura, per bloccare le centrali idroelettriche. Presunti rapitori hanno fatto sparire ogni traccia

Al via la campagna “Compostabile, una scelta naturale” sul corretto smaltimento di biopolimeri

Vanno nell’umido insieme agli scarti di cucina, per essere trasformati in compost. BioTable e Legambiente per un’economia circolare

Le regioni con maggiori fragilità sociali sono anche quelle con più criticità ambientali

È quanto emerge dal rapporto "Territori civili. Indicatori, mappe e buone pratiche verso l’ecologia integrale" di Caritas e Legambiente che racconta il territorio italiano

Seguici sui nostri Social

16,645FansLike
21,148FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Messico, attivista ambientale sequestrato da 33 giorni

È Miguel Vasquez, trent'anni in difesa della natura, per bloccare le centrali idroelettriche. Presunti rapitori hanno fatto sparire ogni traccia

Al via la campagna “Compostabile, una scelta naturale” sul corretto smaltimento di biopolimeri

Vanno nell’umido insieme agli scarti di cucina, per essere trasformati in compost. BioTable e Legambiente per un’economia circolare

Le regioni con maggiori fragilità sociali sono anche quelle con più criticità ambientali

È quanto emerge dal rapporto "Territori civili. Indicatori, mappe e buone pratiche verso l’ecologia integrale" di Caritas e Legambiente che racconta il territorio italiano

Armi, secondo la Legge di Bilancio nel 2021 verranno spesi 6 miliardi di euro

Campagna Sbilanciamoci e Rete Italiana Pace e Disarmo: "Per noi è chiaro. Più sanità e istruzione, meno armamenti"

Alluvione a Crotone, “per l’emergenza climatica il tempo è scaduto”

Appello di Legambiente Calabria dopo l'ennessimo disastro ambientale nella città calabrese. La presidente Anna Parretta: "Indispensabile che la Regione Calabria affronti l’emergenza climatica a partire dai nodi irrisolti del dissesto idrogeologico, dell’abusivismo edilizio e delle scelte urbanistico-edilizie totalmente errate”