Migranti, mancano pochi giorni per la raccolta firme Welcoming Europe

Don Virginio Colmegna, presidente della Casa della carità, è tra i tanti italiani che hanno già firmato per sostenere l’Iniziativa dei Cittadini Europei. La petizione chiede alla Commissione Europea di decriminalizzare la solidarietà, creare passaggi sicuri per i rifugiati, proteggere le vittime di abusi / Oms: “Ecco i falsi miti sui migranti”

Welcoming Europe

Mancano pochi giorni al termine della raccolta delle firme per Welcoming Europe. Don Virginio Colmegna, presidente della Casa della carità, è tra i tanti italiani che hanno già firmato a sostegno​ di “Welcoming Europe. Per un’Europa che accoglie”, l’Iniziativa dei Cittadini Europei, che chiede alla Commissione Europea di:

decriminalizzare la solidarietà, creare passaggi sicuri per i rifugiati, proteggere le vittime di abusi. Nei mesi, tante le personalità che hanno aderito alla petizione: da Valerio Mastandrea a Jasmine Trinca.