venerdì 23 Aprile 2021

Acquista

Login

Registrati

MeteoHeroes: il primo album di figurine per la protezione del pianeta

Protagonisti dell’album sono sei piccoli supereroi. La collezione supporta la campagna “Save the Queen” di Legambiente con lo scopo di salvare le api dal rischio di estinzione

Rispetto della natura, importanza dell’ecologia e rischi del cambiamento climatico. Sono solo alcuni degli argomenti di “MeteoHeroes – Insieme per la Terra”, il primo album di figurine per aiutare i bambini ad imparare l’importanza della sostenibilità ambientale. I protagonisti della collezione sono  sei piccoli supereroi dotati ciascuno di uno specifico superpotere che consente di scatenare gli agenti atmosferici per proteggere l’ambiente e la natura. L’album MeteoHeroes è frutto della collaborazione di Legambiente con Meteo Expert-IconaClima e Mondo TV, le due società che hanno prodotto l’omonima serie tv d’animazione in onda su Cartoonito (canale 46 del DTT) e su Boomerang (canale 609 di Sky).

MeteoHeroes per Save the Queen

La collezione, composta da un album di 32 pagine e da 180 figurine adesive  supporta la campagna “Save the Queen” di Legambiente, che ha lo scopo di salvare le api dal rischio di estinzione, contribuendo a donare una casa per un’ape per ogni bustina di figurine venduta. “Save the Queen” si propone di tutelare le api creando in primo luogo un’alleanza con gli apicoltori, ma anche facendo rete con i territori, promuovendo attività didattiche e di ricerca e sensibilizzando sull’importanza di questi impollinatori, sentinelle ecologiche e bioindicatori della qualità dell’aria, oggi in pericolo a causa di cambiamenti climatici e agricoltura intensiva. Negli ultimi 10 anni, infatti, nel mondo sono scomparsi 10 milioni di alveari, 200 mila solo in Italia.

L’album MeteoHeroes

L’album si apre con l’introduzione del noto meteorologo Andrea Giuliacci, testimonial della serie tv, e con la presentazione dei sei “MeteoHeroes”. Seguono le pagine dedicate a tredici avventure dei piccoli supereroi in giro per il mondo a difesa dell’ambiente, per alcune delle quali è possibile ascoltare degli approfondimenti su Spotify nei “MeteoHeroes Podcast”. In fondo all’album, è presente infine una lettera indirizzata agli insegnanti, in cui viene spiegato lo scopo educativo della collezione e la possibilità di scaricare online materiali didattici a tema ambientale sul nuovo sito ufficiale www.meteoheroes.com.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE

 

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Protetto: QualEnergia marzo/aprile 2021

CLICCA QUI PER SFOGLIARE LA RIVISTA ATTIVA UN ABBONAMENTO ACQUISTA UNA COPIA SFOGLIA I NUMERI PRECEDENTI (FREE)

QualEnergia marzo/aprile 2021

ITALIA CLIMATE NEUTRAL 2050 FOCUS SUL PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA   RISERVATA AGLI ABBONATI: CLICCARE QUI PER SFOGLIARE LA RIVISTA IN OMAGGIO PER TUTTI: CLICCARE QUI...

Proposte per una Carta della Terra delle Nazioni Unite

In occasione dell'Earth Day è una delle priorità su cui richiama l'attenzione l’Associazione “Costituente Terra”

Seguici sui nostri Social

16,935FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Proposte per una Carta della Terra delle Nazioni Unite

In occasione dell'Earth Day è una delle priorità su cui richiama l'attenzione l’Associazione “Costituente Terra”

#liberidaiveleni, la campagna di Legambiente per il risanamento ambientale

Nella giornata mondiale della Terra e alla vigilia del Consiglio dei ministri che approverà il Pnr l'associazione lancia una nuova iniziativa. E fa un appello al premier Draghi: “Non si dimentichino le vertenze ambientali croniche tuttora irrisolte"

La tutela del suolo al centro della transizione ecologica

Un appello importante lanciato oggi in occasione della Giornata mondiale della Terra. Il suolo è un importante bacino di biodiversità e fornisce una serie di servizi ecosistemici. Ecco perché è arrivato il momento che l'Unione Europea adotti una direttiva ad hoc

Servono politiche innovative di sviluppo montano

Nelle liste stilate dalle Regioni per il Pnrr non si colgono cambi di prospettiva per la montagna. Emblematico il caso del turismo. L’intervento di Vanda Bonardo

Cibo e social nella rubrica Foodhacker

Nasce la rubrica della Federico II di Napoli che studia tendenze social sul food. Con la partecipazione di 5 food influencer: Karen Phillips, Luciano Pignataro, Sonia Peronaci, Flavia Corrado (Zia Flavia foodn’boobs), Valentina Castellano
Ridimensiona font
Contrasto