venerdì 24 Settembre 2021

Acquista

Login

Registrati

Maxiprocesso Eternitbis, appuntamento il 19 settembre al Parco Eternot

A porte chiuse il processo con le voci dei testimoni a Novara. La comunità monferrina si ritrova e partecipa alla lotta per la giustizia

«Tu mi costringi a rinnovare un indicibile dolore».

Così recita l’incipit dell’Eneide ed è a questa frase che va alla mente di chi è chiamato a svolgere il ruolo di testimone al processo. Processo che si sta svolgendo a porte chiuse, dove i testimoni sono chiamati a portare il proprio racconto nelle aule semi vuote della Corte d’assise di Novara, a rinnovare in nome della giustizia la dolorosa memoria.

Uno scenario molto diverso da quello a cui ci eravamo abituati nel corso del processo conclusosi nel 2015 per il reato di disastro doloso e omissione di cautele antinfortunistiche che la Cassazione ha, infine, dichiarato prescritto.

Negli anni del primo processo la partecipazione popolare è stata massiva e in particolare giovani ragazze e ragazzi del Monferrato hanno potuto assistere alle udienze, comprendendo nel profondo la complessa storia del casalese e portando il loro sostegno a tutti i testimoni, alle vittime e ai loro familiari. Dimostrando che quanto accade nelle aule del Tribunale non è solo una vicenda privata, ma è l’impegno collettivo di una comunità ampia e combattiva, una questione di interesse pubblico che supera l’area geografica direttamente interessata e segna un solco nella storia, per il mondo intero.
I testimoni che il 17 settembre 2021 torneranno in aula, e poi il 20 settembre, poi il 27 settembre ancora e così via man mano che il processo proseguirà, lo stanno facendo in nome di tanti altri.

Il dolore della Comunità Monferrina infatti si rinnova nel processo ma anche nel quotidiano, con nuovi casi di mesotelioma ogni anno, altri malati e altre vittime. Di questo dolore, insieme, possiamo farne una forza, insieme possiamo trovare le risorse emotive e strumentali per combattere l’ingiustizia, subita in nome di un profitto economico a discapito del valore della vita delle persone, della salute, dell’ambiente.
Il 10 Dicembre sono iniziate le attività organizzate nel contesto del quinto compleanno del Parco Eternot.

Ora l’appuntamento è per Domenica 19 Settembre, alle ore 11.00 ci ritroveremo al Parco Eternot, per:
– dichiarare il proprio sostegno a chi sta testimoniando e partecipando in prima persona al maxiprocesso #Eternit bis,
– dimostrare il senso di appartenenza collettivo alla lotta per la giustizia,
– per esprimere vicinanza alle vittime e ai loro familiari,
– chiedere l’impegno di tutte le istituzioni ad andare avanti fermamente sulla ricerca e velocemente sulla bonifica.

h 11.00 – RITROVO E INTERVENTI
h 11.40 – PREMIO ETERNOT PER LA CULTURA
h 12.00 – ORCHESTRA DI FIATI SALUZZO-PLANA
Durante l’evento saranno scattate fotografie aeree

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Sessant’anni fa la prima Marcia per la pace

Dal numero di settembreEra il 24 settembre 1961 quando Aldo Capitini organizzò l'appuntamento intorno al quale è cresciuto il movimento nonviolento italiano. Il nostro speciale con le voci dei protagonisti di ieri e di oggi: "Un mondo diverso è sempre possibile"

Sisma centro Italia, il turismo sostenibile rigenera i territori

Arriva il supporto solidale dei viaggiatori e della rete di host sostenibili di Fairbnb.coop, piattaforma che devolverà metà delle proprie commissioni sui soggiorni alla campagna di crowdfunding "Alleva la speranza +" di Legambiente e Enel

Cultura, il nuovo appuntamento con la Fondazione Treccani

La cultura ci salverà? Definizione, obiettivi, strategie per elaborare un modello di futuro possibile. L'evento si terrà in diretta streaming venerdì  24 settembre alle ore 17:00 sulla pagina Facebook della Fondazione

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Sisma centro Italia, il turismo sostenibile rigenera i territori

Arriva il supporto solidale dei viaggiatori e della rete di host sostenibili di Fairbnb.coop, piattaforma che devolverà metà delle proprie commissioni sui soggiorni alla campagna di crowdfunding "Alleva la speranza +" di Legambiente e Enel

Cultura, il nuovo appuntamento con la Fondazione Treccani

La cultura ci salverà? Definizione, obiettivi, strategie per elaborare un modello di futuro possibile. L'evento si terrà in diretta streaming venerdì  24 settembre alle ore 17:00 sulla pagina Facebook della Fondazione

In Italia è boom di tartarughe marine

In queste settimane la schiusa delle uova deposte nei nidi, cui segue l'ingresso dei piccoli in mare. Legambiente stima che quest'anno siano oltre 10 mila quelli con passaporto italiano

Benessere animale, le associazioni: “Etichettatura senza modifiche tradisce i consumatori”

La certificazione volontaria che deve essere votata in Conferenza Stato-Regioni garantirebbe priorità di accesso a fondi Pac e Pnrr. Ma senza modifiche sarebbe solo l’ennesimo regalo agli allevamenti intensivi. L’allarme degli ambientalisti

“The denial”, lo spot di Fridays for Future in occasione del 24 settembre

Il prossimo sciopero globale del clima è annunciato da un video dal carattere metaforico. Negare la crisi climatica è come correre verso un muro
Ridimensiona font
Contrasto