lunedì 18 Gennaio 2021

Rifiuti, Marche: per il Ministro Costa la legge regionale è incostituzionale

Sergio Costa Ministro Ambiente legge rifiuti Marche

Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha chiesto l’impugnazione della legge regionale delle Marche sui rifiuti, approvata all’unanimità lo scorso 26 giugno dall’Assemblea legislativa e che esclude la combustione dei rifiuti e del combustibile solido secondario. 

“La legge regionale delle Marche sui rifiuti – ha spiegato il ministro in una nota – ha due evidenti profili di incostituzionalità, e anche rilievi comunitari, secondo l’analisi dettagliata dei nostri uffici legislativi. Il ministero dell’Ambiente non può non richiederne l’impugnazione”.

Nel dare l’annuncio della decisione, il Ministro ha inoltre fatto chiarezza su voci secondo cui Governo sarebbe a favore dell’incenerimento. “Leggiamo di polemiche preventive secondo le quali saremmo addirittura a favore dell’incenerimento. Chiaramente non è cosi – ha sottolineato – e stiamo lavorando a una normativa finalizzata alla riduzione della produzione dei rifiuti, all’aumento della differenziata di qualità e chiaramente concordiamo con la ratio di non bruciare Css, combustibile solido secondario. Ma non è quella legge regionale lo strumento per applicare tale strategia bensì una normativa statale”.

Tornando nello specifico sul caso Marche, il Ministro ha infine fatto un’ultima precisazione sull’incostituzionalità della sua legge regionale sui rifiuti. “Uno dei rilievi di incostituzionalità – ha concluso – riguarda proprio la sovrapposizione della legge marchigiana con lo Sblocca Italia che, imponendo una gestione dei rifiuti contraria a quanto previsto dal contratto di governo, dovremo modificare. Le polemiche non aiutano la virtuosa gestione dei rifiuti, lavorare insieme per il bene comune invece sì”.

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Focus 2 ruote, presentazione del report 2021

Appuntamento lunedì 18 gennaio alle ore 11.00 sul sito de La nuova ecologia e su ancma.it

Mobilità sostenibile, l’Italia investe ancora troppo in combustibili fossili

I dati del nuovo studio di Transport & Environment. Dei bus immatricolati nel 2019, solo il 5,4% è a zero emissioni. Legambiente: "Serve un cambio di passo"

Sorrento, trovata morta la balenottera arenata ieri nel porto

Il corpo era a circa 12 metri di profondità. Ultimi aggiornamenti indicano che l'animale sul fondo sarebbe più grande di quello visto ieri sera

Seguici sui nostri Social

16,645FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Focus 2 ruote, presentazione del report 2021

Appuntamento lunedì 18 gennaio alle ore 11.00 sul sito de La nuova ecologia e su ancma.it

Mobilità sostenibile, l’Italia investe ancora troppo in combustibili fossili

I dati del nuovo studio di Transport & Environment. Dei bus immatricolati nel 2019, solo il 5,4% è a zero emissioni. Legambiente: "Serve un cambio di passo"

Sorrento, trovata morta la balenottera arenata ieri nel porto

Il corpo era a circa 12 metri di profondità. Ultimi aggiornamenti indicano che l'animale sul fondo sarebbe più grande di quello visto ieri sera

La campagna “Alleva la speranza” al fianco di chi non abbandona le terre del terremoto

Riparte “Alleva la speranza +”, la campagna promossa da Legambiente ed Enel per sostenere le realtà colpite da terremoto e pandemia. Che per ricominciare puntano su turismo di prossimità, natura e storia

Riscaldamento degli oceani, il 2020 è l’anno record

Ciascuno degli ultimi nove decenni è stato più caldo del precedente, mentre il Mediterraneo è il bacino che mostra il tasso di riscaldamento maggiore / Clima, 2020 l'anno più caldo per l'Europa / L’ecologismo è una forma di umanesimo. L'intervista a Telmo Pievani