giovedì 23 Settembre 2021

Acquista

Login

Registrati

Concluso il tour estivo di Libero cinema in libera terra

Il festival itinerante promosso da Cinemovel Foundation e Libera ripartirà il prossimo 2 ottobre con il consueto appuntamento al Festival di Internazionale a Ferrara

Si è concluso il 28 luglio il tour estivo della 16ª edizione di Libero cinema in libera terra, il festival itinerante promosso da Cinemovel Foundation e Libera, che quest’anno ha viaggiato nuovamente dal Nord al Sud dell’Italia, con una formula mista, per unire dimensione analogica e digitale, portando ancora una volta la lotta alle mafie e alla corruzione all’attenzione del Paese.

Il cine furgone è partito il 14 luglio dalla Scuola Stoppani di Lecco, ha attraversato lo stivale percorrendo 3.876 chilometri, facendo tappa a Sessa Aurunca (Ce), Cerignola (Fg), Polistena (Rc), San Ferdinando (Rc) con tappa finale a San Giuseppe Jato (Pa) il 25 luglio. Dodici giornate di Festival, dal vivo e on line, undici film, due spettacoli, cinque puntate di Libero Cinema Magazine.

“Io c’ero” è il filo conduttore che ha unito il pubblico delle piazze: centinaia di persone che si sono messe in posa davanti allo schermo per testimoniare il proprio impegno contro le mafie. Una foto collettiva per salutare anche i tanti spettatori che hanno seguito il Festival di Libero Cinema on line sulla piattaforma di Mymovies, storico partner di Cinemovel. Oltre 1.500 persone hanno accompagnato il festival online, collegandosi da casa per guardare i film della 16ª edizione: 55.000 minuti di visualizzazioni, più di 30.000 pagine visitate, sono alcuni dei numeri che segnano il successo di questa formula mista. Molto apprezzata anche la novità di Libero Cinema Magazine, la piazza virtuale che ha ospitato le conversazioni del Festival, un luogo di confronto con lo sguardo rivolto al dialogo sempre più necessario tra cinema, immagini in movimento e la realtà in cui siamo immersi. Più di 10.000 persone hanno seguito le cinque puntate del Magazine, interagendo sui canali social e diffondendo i contenuti tra Facebook e Instagram.

“Abbiamo raccolto e portato storie. Abbiamo attraversato un Paese che ha voglia di futuro. Abbiamo incontrato volti, sguardi e mani di chi tutti i giorni si adopera per la propria comunità e il proprio territorio – ha commentato Elisabetta Antognoni, presidente di Cinemovel – E, ancora una volta, grazie alla sorpresa del cinema, abbiamo cercato di promuovere spazi di democrazia per la costruzione di un nuovo umanesimo basato sull’affermazione dei diritti universali”.

La carovana chiuderà il prossimo 2 ottobre con il consueto appuntamento al prestigioso Festival di Internazionale. In programma Spaccapietre, il film di Gianluca e Massimiliano De Serio, un’occasione per parlare di nuove forme di schiavitù e caporalato.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER 

REGISTRATI SUL SITO

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Sessant’anni fa la prima Marcia per la pace

Dal numero di settembreEra il 24 settembre 1961 quando Aldo Capitini organizzò l'appuntamento intorno al quale è cresciuto il movimento nonviolento italiano. Il nostro speciale con le voci dei protagonisti di ieri e di oggi: "Un mondo diverso è sempre possibile"

Sisma centro Italia, il turismo sostenibile rigenera i territori

Arriva il supporto solidale dei viaggiatori e della rete di host sostenibili di Fairbnb.coop, piattaforma che devolverà metà delle proprie commissioni sui soggiorni alla campagna di crowdfunding "Alleva la speranza +" di Legambiente e Enel

Cultura, il nuovo appuntamento con la Fondazione Treccani

La cultura ci salverà? Definizione, obiettivi, strategie per elaborare un modello di futuro possibile. L'evento si terrà in diretta streaming venerdì  24 settembre alle ore 17:00 sulla pagina Facebook della Fondazione

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Sisma centro Italia, il turismo sostenibile rigenera i territori

Arriva il supporto solidale dei viaggiatori e della rete di host sostenibili di Fairbnb.coop, piattaforma che devolverà metà delle proprie commissioni sui soggiorni alla campagna di crowdfunding "Alleva la speranza +" di Legambiente e Enel

Cultura, il nuovo appuntamento con la Fondazione Treccani

La cultura ci salverà? Definizione, obiettivi, strategie per elaborare un modello di futuro possibile. L'evento si terrà in diretta streaming venerdì  24 settembre alle ore 17:00 sulla pagina Facebook della Fondazione

In Italia è boom di tartarughe marine

In queste settimane la schiusa delle uova deposte nei nidi, cui segue l'ingresso dei piccoli in mare. Legambiente stima che quest'anno siano oltre 10 mila quelli con passaporto italiano

Benessere animale, le associazioni: “Etichettatura senza modifiche tradisce i consumatori”

La certificazione volontaria che deve essere votata in Conferenza Stato-Regioni garantirebbe priorità di accesso a fondi Pac e Pnrr. Ma senza modifiche sarebbe solo l’ennesimo regalo agli allevamenti intensivi. L’allarme degli ambientalisti

“The denial”, lo spot di Fridays for Future in occasione del 24 settembre

Il prossimo sciopero globale del clima è annunciato da un video dal carattere metaforico. Negare la crisi climatica è come correre verso un muro
Ridimensiona font
Contrasto