Torna a Roma l’Ecoforum

L’appuntamento per l’evento promosso da Legambiente, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club è per il 26 e 27 giugno. Nella giornata conclusiva la XXV edizione di “Comuni ricicloni”, il premio per le comunità locali che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti

 

un'immagine del Forum rifiuti del 2017

Le migliori esperienze dell’economia circolare italiana si danno appuntamento al quinto Ecoforum, in programma il 26 e il 27 giugno a Roma. L’evento, promosso da Legambiente, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club, in partenariato con il Conou (Consozio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati), quest’anno in programma presso lo spazio Roma Eventi Piazza di Spagna, battezza la definitiva approvazione del nuovo pacchetto di direttive europee sull’economia circolare. Una serie di misure attese da tempo, destinate ad accelerare, se recepite con rapidità ed efficacia, la transizione verso una nuova economia, più forte perché più sostenibile.

“Stiamo entrando in una nuova era, quella dell’economia circolare 4.0, che può rappresentare una svolta epocale per l’economia, la creazione di lavoro, l’ambiente e la salute dei cittadini – dice Giorgio Zampetti, direttore generale di Legambiente – Una sfida di straordinario interesse per il nostro Paese. L’Italia, infatti, vanta già tante esperienze di successo di economia circolare e di riuso, praticate da Comuni, società pubbliche o miste e imprese private, che possono consentirci di assumere una vera e propria leadership in Europa”.

Questi i temi al centro dell’EcoForum: il superamento delle barriere non tecnologiche come le norme certe sulle materie prime seconde e sul cosiddetto end of waste, la semplificazione delle procedure autorizzative per il riciclo; il riconoscimento fiscale del riuso; la piena ed effettiva attuazione del Green public procurement e dei Cam, i criteri ambientali minimi resi obbligatori per tutte le stazioni appaltanti; la “rigenerazione” del sistema dei consorzi obbligatori; gli investimenti nell’economia circolare del sistema imprenditoriale. Nella giornata conclusiva del 27 giugno, la XXV edizione di “Comuni ricicloni”, il premio rivolto alle comunità locali che hanno ottenuto i migliori risultati nella raccolta e gestione dei rifiuti.

info eco-forum.it