Silenzio e zona rossa, dal sisma del 2009 L’Aquila vive un’eterna emergenza

Il 6 aprile 2009 il terremoto che ha cambiato la storia di un territorio. Nella ricostruzione manca il recupero della socialità in spazi come scuole, teatri e piazze