domenica 17 Ottobre 2021

Acquista

Login

Registrati

La Rievoluzione non può più aspettare

La campagna di tesseramento di Legambiente per il 2021 è un tributo e un ringraziamento ai giovani che chiedono di contrastare i cambiamenti climatici

Manca troppo poco tempo per arrestare l’avanzare della crisi climatica, siamo vicini al punto di non ritorno. Nel frattempo il riscaldamento globale è diventato sempre più visibile, ferendo in modo continuo i nostri territori. Alluvioni, dissesto idrogeologico, sparizione dei ghiacciai, ondate di calore: eventi estremi che mostrano tutta la fragilità di un territorio scarsamente preparato e l’inconsistenza delle scelte politiche che continuano a trattare la crisi ambientale come un tema residuale. Eppure, la pandemia ci ha dimostrato come la nostra vita, e il benessere di tutta l’umanità, sia legata a doppio filo con la salute dell’ambiente e la preservazione di un equilibrio delicato, ma così minacciato e alterato. “È ora”. Questa è l’headline della nuova campagna soci 2021. Perché la #Rievoluzione non può più aspettare. L’ambiente deve essere al centro delle scelte della politica sugli investimenti, sulla cura del territorio e sulla prevenzione. Ora bisogna mettere la parola fine all’era delle fonti fossili e puntare all’innovazione. È ora. C’è bisogno di alzare il livello della mobilitazione e del sostegno di tutti e tutte per perseguire la Rievoluzione a cui l’associazione ha dedicato la campagna soci 2020, e costruire sui territori un percorso deciso, coraggioso e coerente, capace di invertire la rotta. La “Rievoluzione 2021” sarà guidata da un’eloquente illustrazione su cui spicca un cappuccio giallo, il nostro colore ma anche quello dell’impermeabile di Greta Thunberg. Un tributo e un ringraziamento: è grazie ai giovani di ogni angolo del pianeta che finalmente si è rotto il muro di silenzio su un tema così vitale. Ma questa “Rievoluzione” la faremo solo grazie a migliaia di guerrieri e guerriere “gentili”, che schierandosi dalla nostra parte potranno comunicare l’urgenza di agire in modo più deciso che mai. Lo faremo “armati” dei nostri quarant’anni di battaglie, della scienza, delle alleanze, del coraggio e della convinzione che un mondo diverso non solo è possibile ma deve essere ora. La Rievoluzione sarà efficace e concreta solo se saremo sempre di più, se crescerà il numero di soci e sostenitori. Lo faremo con le guance dipinte di verde, dalla parte giusta della storia, lottando insieme per la giustizia ambientale e sociale. Per questo contiamo su di voi. Iscrivetevi su legambiente.it o contattando il circolo di Legambiente più vicino.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE

 

Articoli correlati

Cinque anni di Premio nazionale “Verso un’economia circolare”

Iscrizioni aperte dal 24 settembre al 26 novembre 2021 per la quinta edizione che vede tra i promotori Fondazione Cogeme e Kyoto Club. BANDO INTEGRALE - SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

Coldplay, tour mondiale a basso impatto

Consapevole della crisi climatica, la band britannica punta su ridotte emissioni di anidride carbonica, energia da fonti rinnovabili, coriandoli biodegradabili e sconti per chi raggiunge i concerti senza gravare sull'ambiente

Ecoturismo, gli Oscar di Legambiente alle migliori esperienze sostenibili e inclusive

Dall’Atlante della Mobilità Dolce all’app per scoprire un’area marina protetta, dagli orti sociali al book crossing: riconoscimenti a 5 strutture ricettive, 4 aree protette, una personalità e 2 network

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Coldplay, tour mondiale a basso impatto

Consapevole della crisi climatica, la band britannica punta su ridotte emissioni di anidride carbonica, energia da fonti rinnovabili, coriandoli biodegradabili e sconti per chi raggiunge i concerti senza gravare sull'ambiente

Ecoturismo, gli Oscar di Legambiente alle migliori esperienze sostenibili e inclusive

Dall’Atlante della Mobilità Dolce all’app per scoprire un’area marina protetta, dagli orti sociali al book crossing: riconoscimenti a 5 strutture ricettive, 4 aree protette, una personalità e 2 network

Rinnovabili, Cingolani: “In Italia 3 gigawatt di impianti bloccati dalle Soprintendenze”

Il ministro nel suo intervento in Commissione Ambiente: "Rispetto assoluto per il paesaggio, ma anche per la lotta al cambiamento climatico. Dobbiamo raggiungere l'obiettivo del 72% di fonti pulite al 2030"

Roma, i bus turistici tornano nella zona a traffico limitato

Lo ha deciso il Tar del Lazio con la sospensione del divieto di circolazione. Le associazioni: "Sono mezzi vecchi e inquinanti. Rifiutiamo fermamente proposte di riapertura, con aumento di emissioni che sono già costate alla collettività procedure di infrazione da parte della Comunità Europea"

ECOSISTEMA SCUOLA

Presentazione del XXI Rapporto di Legambiente sulla qualità dell'edilizia scolastica e dei servizi
Ridimensiona font
Contrasto