martedì 1 Dicembre 2020

India, sequestro di 8 tonnellate di pinne di squalo

Squali e le loro pinne

L’Agenzia centrale delle Entrate indiane ha sventato il contrabbando di otto tonnellate di pinne di squalo. Le pinne sono ricercatissime in Cina e in Vietnam, dove vengono utilizzate come ingrediente per una zuppa di pesce ritenuta prelibata, un vero status symbol, preparata per occasioni speciali, che può costare fino a 100 dollari a porzione.

Le pinne sequestrate  stavano per essere esportate all’estero, in Cina e Hong Kong e ha arrestato quattro persone, tra Mumbai e la città costiera di Veravat, in Gujarat. Lo scrive il quotidiano The Hindu. Per procurarsi le pinne, i pescatori usano il metodo chiamato finning: raccolgono grandi quantità di squali che poi buttano, spesso ancora vivi, ma oramai incapaci di sopravvivere, una volta privati delle pinne. Questa strage, denunciata dalle associazioni ambientaliste mette in pericolo la sopravvivenza della specie. Il Ministero delle Finanze indiane vieta dal 2015 l’esportazione delle pinne di squalo, dopo l’adesione del paese, l’anno prima, alla Convenzione sul commercio internazionale per la protezione delle specie in pericolo.

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Protetto: Dicembre 2020

SFOGLIA IL NUMERO   COMPRA UNA COPIA CARTACEA O SOTTOSCRIVI UN ABBONAMENTO GUARDA I NUMERI PRECEDENTI ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER  REGISTRATI SUL SITO

Dicembre 2020

SFOGLIA IL NUMERO LEGGI L'EDITORIALE DEL DIRETTORE FRANCESCO LOIACONO SOTTOSCRIVI UN ABBONAMENTO -- ACQUISTA UNA COPIA GUARDA I NUMERI PRECEDENTI  

Dissesto idrogeologico in Sardegna: manca un’efficace politica di prevenzione

Dopo i nubifragi, a Bitti (Nu) lunedì 30 novembre il summit dei massimi esponenti della categoria dei geologi

Seguici sui nostri Social

16,645FansLike
21,168FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Protetto: Dicembre 2020

SFOGLIA IL NUMERO   COMPRA UNA COPIA CARTACEA O SOTTOSCRIVI UN ABBONAMENTO GUARDA I NUMERI PRECEDENTI ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER  REGISTRATI SUL SITO

Dicembre 2020

SFOGLIA IL NUMERO LEGGI L'EDITORIALE DEL DIRETTORE FRANCESCO LOIACONO SOTTOSCRIVI UN ABBONAMENTO -- ACQUISTA UNA COPIA GUARDA I NUMERI PRECEDENTI  

Dissesto idrogeologico in Sardegna: manca un’efficace politica di prevenzione

Dopo i nubifragi, a Bitti (Nu) lunedì 30 novembre il summit dei massimi esponenti della categoria dei geologi

Presentazione della “Nuova Ecologia” di dicembre e della campagna “Unfakenews”

Appuntamento in diretta streaming lunedì 30 novembre alle ore 16:00, per parlare della campagna di Legambiente e “Nuova Ecologia” contro le bufale su ambiente e salute, delle 100 notizie verdi del 2020 e di molti altri contenuti

Coronavirus, a rischio la stagione sciistica. CIPRA: “Occasione per sviluppare un turismo invernale più sano”

La monocultura dello sci non è sostenibile e utilizza 100 milioni di denaro pubblico all'anno. Ma la Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi avverte: la montagna ha molto da offrire oltre alle piste