In Toscana parte la nuova campagna per difendere le tartarughe

Inizierà il 9 aprile con un incontro nell’acquario di Livorno dal titolo ‘Chi trova un nido trova un tesoro’.

foto di una tartaruga marina

Martedì 9 aprile prenderà il via in Toscana la nuova campagna di comunicazione e sensibilizzazione a tutela delle tartarughe marine e dei loro cuccioli.

Nell’acquario di Livorno si svolgerà l’incontro ‘Chi trova un nido trova un tesoro’, iniziativa a cura della Rete Toscana di tutela dei cetacei, tartarughe marine ed elasmobranchi. Un appuntamento che darà ufficialmente inizio all”educazione all’attenzione’ per la nidificazione di Caretta Caretta in Toscana.

L’incontro inizierà alle 9.30 con un intervento dell’assessore regionale all’Ambiente, Federica Fratoni. Tra gli altri interventi in programma, quelli del direttore dell’acquario di Livorno, del direttore marittimo di Livorno e del contrammiraglio del reparto ambientale marino del Corpo delle Capitanerie di porto e del presidente del Parco della Maremma.