lunedì 21 Giugno 2021

Acquista

Login

Registrati

Bellezza, un patrimonio da curare ogni giorno

Un'immagine di una ragazza che usa le maschere Helan

La bellezza è qualcosa che non deve mai essere data per scontata. L’aspetto di ognuno di noi necessita infatti di continue attenzioni perché la pelle subisce costanti aggressioni che la impoveriscono, la stressano, le rubano luminosità.

Per rivitalizzarla e ridonarle il suo naturale splendore basta seguire alcune semplici indicazioni. Un consiglio utile è applicare le maschere prodotte da Helan. Un’esperienza capace di accompagnare chi la vive in un’appagante atmosfera di relax, consentendogli con pochi gesti quotidiani di farsi cullare in un completo trattamento di bellezza.

Come applicare le maschere

Helan ProdottiSpalmate con un apposito pennello applicatore professionale che ne favorisce la stesura sia sulle zone ampie del viso che sul contorno delle labbra e del naso, le maschere Helan esercitano la loro attività in 10/20 minuti ma possono essere lasciate agire anche per un tempo superiore. Liberano la pelle da ogni impurità e creano le condizioni migliori per beneficiare delle azioni idratanti, nutrienti, elasticizzanti dei principi attivi delle successive creme di trattamento. Il plus del pennello applicatore sono principalmente due: è realizzato con un filato sintetico ed è dermatologicamente testato per ridurre al minimo il rischio di allergie, e dunque perfetto per pelli delicate e sensibili.

Tre gruppi di maschere

Le maschere formulate dal Laboratorio ricerca e sviluppo di Helan sono divise in tre gruppi: detergenti purificanti, idratanti ed energizzanti antietà. Sono tutte pensate per agevolare il turnover dello strato superficiale e predisporre la pelle a trarre il massimo beneficio dalla successiva applicazione delle creme idratanti, nutrienti, antirughe.

Le maschere detergenti purificanti sono ideali per i trattamenti di tutti i giorni. Sono prodotti fondamentali per detergere e purificare in profondità a seconda delle necessità dei vari tipi di pelle.

Le maschere idratanti sono invece perfette per una beauty routine completa. Usarle sarà come tuffarsi nell’idratazione: un efficace impacco di freschezza sulla pelle per dissetarla a lungo e in profondità. Devono costituire una sana abitudine per un trattamento periodico del viso in grado di contrastare secchezze, disidratazioni, facilità d’irritazioni sia fisiologiche che accentuate dalle condizioni climatiche e dai repentini sbalzi di temperature.

Le maschere energizzanti antietà, infine, sono adatte a una pelle che necessita di un’azione decisa ed energica contro disidratazioni e perdite di tono Helan ha formulato queste maschere energizzanti antietà, ricche di principi attivi, che ridonano turgore in virtù di una specifica azione nutriente, elasticizzante che può essere esaltata dall’attività delle creme di trattamento attivo applicate successivamente.

Le ultime novità

Tra le nuove maschere presentate da Helan una tra le più innovative è la Sleeping mask, un trattamento intensivo notturno ideale per tutti i tipi di pelle. Va lasciata in posa tutta la notte perché è in grado di rilasciare lentamente e con continuità i principii attivi. Il concentrato intensivo, rigenerante e riparatore di foglie di bulbine francese e origanum Majorana, zuccheri idratanti essenziali e burro di karité, creano un “sigillo” che aiuta a ripristinare l’idratazione e riequilibrare la pelle, favorendo il suo rinnovamento durante la notte. La pelle il mattino dopo appare più luminosa, rigenerata e detossinata.

Articoli correlati

Traffico illecito di rifiuti: 29 arresti in Calabria

Custodia cautelare in carcere per quindici degli indagati, domiciliari per gli altri. L'operazione diretta e coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro

Capraia, conclusa la bonifica dell’amianto

La prima fu promossa nel 2012 e sanò oltre 12 tonnellate di manufatti . Questa volta sono più di 13 quelle rimosse

La siccità rischia di essere “la prossima pandemia”

Ad affermarlo è l'Onu in un nuovo report. Almeno 1,5 miliardi di persone sono state direttamente colpite in questo secolo con un costo stimato di 124 miliardi di dollari

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Capraia, conclusa la bonifica dell’amianto

La prima fu promossa nel 2012 e sanò oltre 12 tonnellate di manufatti . Questa volta sono più di 13 quelle rimosse

“Tra le pagine del mare”, il concorso letterario che racconta le località costiere italiane

L'iniziativa è organizzata dall’Osservatorio Paesaggi Costieri Italiani di Legambiente, in collaborazione con Primiceri Editore. Saranno selezionati brevi racconti inediti, ambientati nei centri del nostro Paese affacciati sul mare

Dal 18 al 27 giugno il Decrescita Felice Bike Tour 2021

La manifestazione è alla sua sesta edizione. Un percorso di 300 km a tappe per amanti delle due ruote organizzato da Movimento per la Decrescita Felice e Altri Mondi Bike Tour

Roma, il Festival circolare alla Città dell’altra economia

Dal 16 al 18 giugno in mostra i protagonisti e le esperienze del progetto di educazione alla cittadinanza globale “Metti in circolo il cambiamento”. Spazio alle tredici idee vincitrici e alle esperienze di imprenditoria circolare

Sos tartarughe marine

Legambiente lancia un numero unico per raccogliere le segnalazioni di tracce o di piccoli di tartaruga sui litorali italiani. Un invito a mobilitarsi in modo semplice, inviando un messaggio whatsApp o un sms al 349 2100989
Ridimensiona font
Contrasto