martedì 19 Gennaio 2021

Corri il mondo

Aldobrando è il protagonista dell’ultimo libro di Gipi, che affida i disegni a Luigi Critone. I due raccontano l’avventura di crescere in un Medioevo che spaventa e diverte 

Dal mensile di dicembre / In collaborazione con Coconino Press

L’ultimo fumetto di Gipi, con i sensazionali disegni di Luigi Critone, è un’avventura medievale che tiene incollato il lettore dalla prima all’ultima pagina. Un romanzo di formazione che colpisce al cuore. E diverte parecchio. Dopo il successo ottenuto in Francia, dov’è uscito lo scorso gennaio, Coconino porta finalmente in Italia Aldobrando, la storia di un orfano cresciuto in un esilio dorato da uno “strego” e poi spinto con l’inganno ad andare a conoscere il mondo.

Gipi porta nel “suo” Medioevo temi a lui cari: la fatica di diventare adulti e il doversi misurare con le proprie paure. In un ambiente ostile, dove crudeltà e sopraffazione sono la regola, il giovane Aldobrando animato da un senso di giustizia si farà in qualche modo strada fra uccisori e guerrieri, re, principesse e damigelle. “I miei personaggi sono sempre doppi, lacerati da un conflitto interiore. Come accade agli esseri umani, anche il più malvagio può avere un lato di tenerezza – spiega – Il solo e unico alfiere di innocenza è il protagonista, che vince grazie alla sua fragilità, alla sua paura, alla debolezza di cuore e di membra. Un eroe senza i tratti dominanti dell’eroe. Un personaggio che oppone alla forza bruta quella dell’innocenza”. Per la prima volta Gipi si è concentrato soltanto sulla scrittura, affidando la realizzazione della storia nelle mani di Luigi Critone: poco conosciuto in Italia ma amato in Francia, dov’è apprezzato per la sua tecnica e per la capacità di tenere alto il ritmo della narrazione. Proprio il ritmo “cinematografico”, insieme alla bellezza delle tavole e a una galleria di personaggi azzeccatissimi, è uno degli ingredienti che rendono l’opera così riuscita. “Sono onorato di aver potuto partecipare a questo libro – confessa Critone – Un po’ mi manca essere presente in Italia come disegnatore e questa era l’occasione migliore che potessi sognare”.

Scheda: Gipi, Luigi Critone “Aldobrando” Coconino pp. 208, 24 euro

Identikit:
Gianni Pacinotti, in arte Gipi, nasce a Pisa nel ’63. Tutti i suoi libri sono pubblicati da Coconino. Con “Appunti per una storia di guerra” ha vinto come miglior libro al Festival di Angoulême. Nel 2014 “Una storia” è stato il primo fumetto nella selezione del Premio Strega.
Luigi Critone, classe ’71, vive e lavora a Parigi. Ha disegnato i primi due volumi de “La rose et la croix”, lavorato con Alain Ayroles su “7 missionnaires”, adattato il romanzo “Je, François Villon” di Jean Teulé. Ora è al lavoro su “Lo Scorpione”, popolare serie ambientata nella Roma del ’700.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE

Articoli correlati

A Nemi la raccolta differenziata vola dal 4 al 75%

Nel comune dei Castelli Romani balzo in avanti già dal primo mese in cui sono stati eliminati i cassonetti stradali. Scarti cittadini ridotti di circa un terzo e oltre l'80% in meno di indifferenziato a smaltimento

Incendi in Australia, minacciati gli habitat di 191 specie animali

Tra queste, 49 ne hanno perso più dell'80%. Tra giugno 2019 e febbraio 2020 in totale più di 15mila roghi. Wwf lancia l'iniziativa “Regenerate Australia” per il recupero della fauna selvatica

Mobilità urbana, nel 2020 +84,5% di veicoli a due ruote elettrici venduti

Superati per la prima volta i 10mila veicoli immatricolati. Sale la disponibilità media di piste ciclabili, per i motocicli in calo l'accesso alle corsie riservate ai mezzi pubblici. I dati del quinto rapporto dell’Osservatorio Focus2R promosso da Confindustria Ancma e Legambiente

Seguici sui nostri Social

16,645FansLike
21,231FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

A Nemi la raccolta differenziata vola dal 4 al 75%

Nel comune dei Castelli Romani balzo in avanti già dal primo mese in cui sono stati eliminati i cassonetti stradali. Scarti cittadini ridotti di circa un terzo e oltre l'80% in meno di indifferenziato a smaltimento

Focus 2 ruote, presentazione del report 2021

Appuntamento lunedì 18 gennaio alle ore 11.00 sul sito de La nuova ecologia e su ancma.it

Mobilità sostenibile, l’Italia investe ancora troppo in combustibili fossili

I dati del nuovo studio di Transport & Environment. Dei bus immatricolati nel 2019, solo il 5,4% è a zero emissioni. Legambiente: "Serve un cambio di passo"

Sorrento, trovata morta la balenottera arenata ieri nel porto

Il corpo era a circa 12 metri di profondità. Ultimi aggiornamenti indicano che l'animale sul fondo sarebbe più grande di quello visto ieri sera

La campagna “Alleva la speranza” al fianco di chi non abbandona le terre del terremoto

Riparte “Alleva la speranza +”, la campagna promossa da Legambiente ed Enel per sostenere le realtà colpite da terremoto e pandemia. Che per ricominciare puntano su turismo di prossimità, natura e storia