Commercio “nemico” del clima, il 21 febbraio presidio di Fridays For Future a Roma

Appuntamento alle 15.30 di fronte alla sede del ministero dell’Agricoltura. Gli attivisti vogliono chiarimenti sull’accordo tra Ue e Usa per l’arrivo di merci dagli Stati Uniti potenzialmente nocive per il mercato europeo / La campagna StopTTIP/CETA Italia

Accordo commercio UE-USA

Fermare l’approvazione di un accordo tra Ue e Usa che rischia di forzare le regole europee attualmente in vigore su pesticidi, sicurezza alimentare, ogm ed nbt. Anche gli attivisti del movimento Fridays For Future di Roma partecipano alla mobilitazione della campagna StopTTIP/CETA Italia al fianco di organizzazioni ambientaliste, sindacali e della società civile. Lo fa con un presidio, organizzato per domani venerdì 21 febbraio dalle 15.30 in piazza San Bernardo di fronte alla sede del ministero dell’Agricoltura, per protestare contro il commercio nemico dell’ambiente e del clima.

“Vogliamo sapere perché l’Ue e il governo italiano stanno aprendo – al di fuori di ogni controllo democratico e parlamentare – un canale di negoziato transatlantico sugli standard di protezione sociale, ambientale e di sicurezza alimentare che sono il più grande ostacolo, attualmente, all’arrivo di merci Usa potenzialmente nocive nel mercato europeo. Addirittura, la ministra dell’Agricoltura Teresa Bellanova, ha incontrato il collega americano Sonny Perdue, scavalcando il mandato negoziale europeo che escludeva l’agricoltura dalle trattative”, dichiara in una nota il movimento.

“Noi crediamo che non sia possibile nessun tipo di accordo con uno Stato il cui presidente, Donald Trump, disconosce l’emergenza climatica e con il ricatto dei dazi vuole imporre all’Europa e all’Italia l’importazione di prodotti pericolosi per il Pianeta e la salute dei cittadini – conclude la nota – Per questo, come Fridays For Future di Roma condividiamo la proposta dell’apertura di un tavolo di confronto per avere chiarimenti sull’azione di governo e invitiamo tutti alla mobilitazione di venerdì 21″.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER