Francia, bottiglie in plastica riciclata più economiche delle altre

Lo ha annunciato la Sottosegretaria del Ministero dell’Ambiente Brune Poirson, che però non ha accennato a tempi o obiettivi

plastica

La Francia prevede di rendere meno costose le bottiglie prodotte con plastica riciclata rispetto a quelle derivate da plastica vergine. 

Lo ha annunciato la Sottosegretaria del Ministero dell’Ambiente Brune Poirson, che però non ha accennato a tempi o obiettivi. Poirson ha poi aggiunto che il governo prevede di aumentare le tasse sulle discariche e ridurre l’IVA sulle attività di riciclo.

Tutto questo potrebbe rappresentare una spinta per le imprese francesi dell’economia circolare, come Veolia e Suez, che richiedevano misure simili. La Francia ricicla solo il 25,5% dei suoi imballaggi in plastica, ed è penultima in Europa.