giovedì, Ottobre 29, 2020

Il Forum Rebirth cambia Milano

DSC_2033comp

Una tre giorni di confronto e dibattito per trasformare Milano in un modello di innovazione sostenibile. Sarà questo il Forum Rebirth – La Mela reintegrata che si terrà dal 17 al 19 marzo al Museo nazionale scienza e tecnologia Leonardo Da Vinci. Nel forum organizzato da Cittadellarte – Fondazione Pistoletto oltre 100 tra istituzioni, enti e associazioni daranno il via a un cantiere sociale che durerà un anno per cambiare la città meneghina. Nel pomeriggio del 19 marzo gli obiettivi raggiunti saranno oggetto di un dibattito durante Fa’ la Cosa Giusta – la Fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili di Fieramilanocity. Come simbolo e opera ispiratrice, il 21 marzo,  verrà inaugurata alla Stazione centrale di Milano l’opera la Mela Reintegrata di Michelangelo Pistoletto. “L’opera rappresenta l’entrata in una nuova era nella quale mondo artificiale e mondo naturale si ricongiungono producendo un nuovo equilibrio planetario” ha dichiarato Pistoletto. Secondo l’artista l’uomo è passato dal paradiso naturale al paradiso artificiale, da ospite della mela a “divoratore”. Nel terzo stadio che stiamo vivendo abbiamo il potere e il dovere di sanare lo strappo tra l’umanità e l’ambiente naturale, prima che la ferita diventi impossibile da ricucire.

Nella tre giorni di Forum, che precederanno l’inaugurazione, si incontreranno a Milano, oltre cento partecipanti, dalle istituzioni all’arte, dal design all’università, passando per le associazioni e i movimenti ambientalisti: tutti soggetti impegnati in pratiche di innovazione responsabile e sostenibile in diversi ambiti. L’obiettivo è avviare a Milano un vero e proprio “cantiere sociale” di innovazione sostenibile che veda protagonista della trasformazione la città. Milano diventerà quindi il laboratorio di un modello replicabile ovunque. “Il Forum non è un punto di arrivo, ma un punto di partenza – spiega Paolo Naldini direttore Cittadellarte-Fondazione Pistoletto – I lavori che imposteremo in questi tre giorni proseguiranno poi per un anno proprio su Milano, per avviare davvero cambiamenti concreti sul territorio”.

I lavori si svolgeranno in forma di dibattito plenario e tavoli tematici. Dopo la prima edizione del Forum Rebirth a Cuba, tenutasi lo scorso anno, i temi in discussione introdotti da Michelangelo Pistoletto in questo secondo Forum saranno sette: formazione, natura e cultura, economia e governo, antropologia e sociologia del contemporaneo, arte tra religione e politica, urbanistica produzione e responsabilità sociale. I temi saranno incrociati ad altre aree interdisciplinari e settori d’interesse, tra cui ad esempio alimentazione , genetica, medicina,  ricerca scientifica, architettura. Tante le associazioni e realtà aderenti da ActionAid ad Ala, l’Associazione liberi architetti, da Comuni Virtuosi all’Accademia di Belle Arti di Brera fino alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Nel 2019 cinquanta banche hanno finanziato la perdita di biodiversità

Nel 2019 le 50 banche più potenti del pianeta hanno investito su imprese che con le loro attività stanno accelerando l'estinzione di specie animali e la sparizione di ecosistemi. Tra queste anche due istituti di credito italiani. La denuncia nel rapporto Bankrolling extinction del collettivo Portfolio Earth

Stop a oli di palma e di soia per usi energetici: arriva il Sì del Senato

Con il voto della Camera, l’Italia potrebbe essere il terzo paese europeo ad anticiparne la fine, imposta dall'Ue per il 2030

“Ripartiamo dall’acqua”, idee e proposte per l’Italia

Al 2° Forum sul servizio idrico integrato sostenibile Legambiente lancia 5 proposte con al centro riqualificazione, innovazione e investimenti strategici per il Sud. L'associazione: “Ecco il nostro progetto per fare del servizio idrico un pilastro del Piano nazionale di ripresa e resilienza” / GUARDA IL VIDEO DELL'INCONTRO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui nostri Social

16,645FansLike
20,911FollowersFollow

Gli ultimi articoli

Nel 2019 cinquanta banche hanno finanziato la perdita di biodiversità

Nel 2019 le 50 banche più potenti del pianeta hanno investito su imprese che con le loro attività stanno accelerando l'estinzione di specie animali e la sparizione di ecosistemi. Tra queste anche due istituti di credito italiani. La denuncia nel rapporto Bankrolling extinction del collettivo Portfolio Earth

Stop a oli di palma e di soia per usi energetici: arriva il Sì del Senato

Con il voto della Camera, l’Italia potrebbe essere il terzo paese europeo ad anticiparne la fine, imposta dall'Ue per il 2030

“Ripartiamo dall’acqua”, idee e proposte per l’Italia

Al 2° Forum sul servizio idrico integrato sostenibile Legambiente lancia 5 proposte con al centro riqualificazione, innovazione e investimenti strategici per il Sud. L'associazione: “Ecco il nostro progetto per fare del servizio idrico un pilastro del Piano nazionale di ripresa e resilienza” / GUARDA IL VIDEO DELL'INCONTRO

Vaia, due anni dopo: gli alberi schiantati diventano l’edificio in legno più alto d’Italia

Un progetto di social housing a Rovereto: 9 piani per 29 metri, costruito con il prezioso legno degli alberi caduti, grazie al lavoro di aziende certificate PEFC e aderenti alla Filiera Solidale

Ciao Rita

Il Covid-19 ci ha portato via Rita Tiberi ed è un immenso dolore. È stata una colonna portante di Legambiente praticamente da sempre, in...