martedì 25 Gennaio 2022

Acquista

Login

Registrati

Primo Festival nazionale del riuso: incontri, laboratori e spettacoli

Dall’8 all’11 dicembre a Torino, un’occasione per approfondire i tanti aspetti di un tassello chiave per l’economia circolare

 

Nasce a Torino il primo festival nazionale del riuso: “Istruzioni per il riuso”, che si terrà dall’8 all’11 dicembre per iniziativa del Tavolo nazionale dedicato a questa pratica dell’economia circolare, grazie al sostegno della fondazione Compagnia di San Paolo.
Non è un caso che l’iniziativa abbia origine nel capoluogo piemontese, qui infatti esistono molte esperienze storiche come il Balôn, che è il mercato delle pulci più antico  d’Italia. Ci sono poi la prima area di Libero Scambio istituita in Italia, oggi in Via Carcano, un importante Centro per il Riuso, Triciclo, un’alleanza regionale unica nel suo genere e tante altre iniziative no-profit e imprenditoriali. Scopo del riuso è allungare la vita dei beni d’uso, valorizzandoli, riutilizzandoli e sottraendoli ai rifiuti.

Il festival accende i riflettori su molte esperienze, con workshop, talk e spettacoli e si tiene in luoghi diversi della città: Tricircolo, Casa del Quartiere di San Salvario, Community Hub via Baltea, area di Libero Scambio di via Carcano, Porta Palazzo, Balôn, Mercato Centrale, CineTeatro Baretti, MAcA Museo A come Ambiente.

«Il riuso è centrale nell’economia circolare», afferma Alessandro Stillo, direttore artistico  del festival, «eppure nel PNRR il Riuso è considerato un “diritto”, come se si trattasse di un fatto spontaneo di scambio tra cittadini, mentre è un settore in grado di aggregare valore. Il festival Istruzioni per il Riuso mette in luce le potenzialità del riutilizzo e delle pratiche virtuose che in Italia salvano dai rifiuti almeno 500.000 tonnellate di beni all’anno, dando una seconda vita alle cose».

Lo scopo del festival è che il riuso, da pratica quotidiana ancora di nicchia, sia affrontato in chiave culturale, compreso, promosso e diffuso. Il primo passo è eliminare ogni confusione tra riuso e riciclo: se il riciclo è un processo industriale che ha il compito di recuperare i materiali indirizzandoli attraverso filiere apposite a nuove produzioni, il riuso si applica a beni durevoli che si possono valorizzare con interventi artigianali e artistici, allungandone la vita ed evitando quindi di declassarli a rifiuti.

In questo senso lavora dal 2016 il Tavolo del Riuso, che comprende realtà piemontesi e nazionali. Alcuni eventi del festival si potranno seguire anche su Facebook, alla pagina del Tavolo del Riuso: facebook.com/tavolodelriuso. Con il “numero zero” di Istruzioni per l’uso, si intende dare il via a un evento annuale che continui ad approfondire i molteplici e affascinanti aspetti di questo tassello chiave dell’economia circolare.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

SOSTIENI IL MENSILE

Redazionehttps://www.lanuovaecologia.it
Nata nel 1979. è la voce storica dell'informazione ambientale in Italia. Vedi qui la voce sulla Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/La_Nuova_Ecologia

Articoli correlati

Seguici sui nostri Social

16,989FansLike
21,812FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Gli ultimi articoli

Ridimensiona font
Contrasto